Torna a rischio il progetto iBook nel Maine

di |
logomacitynet696wide

Torna a regnare il pessimismo intorno al progetto che si propone di portare a tutti gli studenti del Maine un iBook. Un buco di bilancio potrebbe portare al taglio dell’iniziativa

Non ha pace il progetto portatili lanciato dallo stato del Maine. L’iniziativa, che prevede la consegna di decine di migliaia di iBook agli studenti delle scuole statali, dopo essere stato in pericolo e poi essere stato “salvato” in extremis grazie ad una manovra finanziaria, appare oggi di nuovo a rischio.
Nei giorni scorsi infatti nel budget statale è stato scoperto un “buco” per 180 milioni di dollari e a rischio appare proprio il progetto iBook.
Il governatore Angus King, il primo sponsor del progetto, appare in ogni caso piuttosto tranquillo. “Useremo degli accantonamenti – dichiara alla stampa – per portare a termine l’iniziativa. Sarebbe illogico minare un progetto di così lunga gittata per un problema contingente”
King spera che i vantaggi che già  si stanno manifestando tra le prime scuole che hanno ricevuto i portatili convincano chi è stato fino ad oggi dalla parte del progetto a non sospendere il suo sostegno. Una decisione al proposito verrà  presa nel corso delle prossime settimane.