Torna lo swap con iTunes

di |
logomacitynet696wide

Dopo la scomparsa di MyTunes torna un software per lo swap di canzoni usando iTunes. Si tratta di OurTunes un’€™applicazione scritta in Java e con molte limitazioni per non irritare troppo Cupertino.

Riecco il software per la condivisione e il download della musica di iTunes. Si tratta di OurTunes, un’€™applicazione che anche nel nome si richiama alle funzionalità  di MyTunes, un prodotto contrastato da Apple e poi abbandonato dallo stesso autore, lo studente Bill Zeller.

OurTunes fa esattamente quello che faceva MyTunes: navigare le librerie di iTunes disponibili su un ntework e scaricare i file. Gli autori (anonimi), forse consapevoli dell’€™ostilità  di Apple per questo tipo di hack, hanno però limitato fortemente le potenzialità  di OurTunes. Il software è in grado di operare solo sullo stesso network (impossibile quindi mettere in rete canzoni su Internet) e non funziona con l’€™audio protetto da FairPlay, ma solo con MP3 e audio semplicemente codificato in AAC.

Tra le novità  d’€™interesse di OurTunes, il cui destino, nonostante le cautele assunte, appare piuttosto incerto proprio la estrema (e comprensibilissima) rigidità  di Apple in questo campo, la programmazione in Java che gli consente di funzionare sia su Mac che su Windows. E’€™ anche presente una funzione di ricerca che MyTunes non aveva