Transcriva 2: un software per le trascrizioni manuali

di |
logomacitynet696wide

Comoda applicazione per interpreti, traduttori e per chiunque ha la necessità di trascrivere testi registrati.

Transcriva 2 è la nuova versione di un’applicazione utile per chi raccoglie interviste, trascrive letture, ha la necessità  di creare sottotitoli, riportare in documenti informatici il parlato registrato nel corso di una riunione, conferenza, congresso, convegno, ecc. Il programma non riconosce la voce ma è utile per chi ha la necessità  di un comodo sistema per ascoltare un parlato e trascriverne i testi.

E’ possibile associare all’applicazione audio e filmati in vari formati (tutti i formati supportati da QuickTime), scegliendo tra file presenti sui dischi locali o di rete, oppure specificando il link a clip presenti su pagine web (purché leggibili da QuickTime).

Dopo aver indicato il clip audio/video da trascrivere è possibile associare una o più persone ai dialoghi e impostare varie colorazioni che permetteranno di identificare visivamente gli speaker. Premendo cmd-n è possibile specificare l’interlocutore e iniziare a digitare il testo.

Il programma salva automaticamente i testi man mano che questi sono digitati; è possibile creare cartelle e organizzare i file in stile iTunes. Il testo, dopo la digitazione, può essere esportato in formato Word o in formato RTF e dunque leggibile virtualmente da qualunque applicazione di videoscrittura. In fase di esportazione si può scegliere se esportare o no i nomi degli interlocutori, usare colori diversi per gli speaker, includere o no, il rendiconto del minutaggio. L’applicativo è compatibile con controller a pedale USB (speciali pedali che permettono di riprodurre o mettere in pausa l’audio con l’ausilio dei piedi).

Il programma costa 29,99$. Dal sito del produttore è possibile scaricare una versione dimostrativa (con meno funzionalità  rispetto alla versione vera e propria).

[A cura di Mauro Notarianni]