Transmeta: siamo avanti 5 anni

di |
logomacitynet696wide

Transmeta è avanti cinque anni rispetto alla concorrenza. Lo sostiene la stessa società che continua a riscuotere interesse tra i produttori di portatili

Il vantaggio della tecnologia di Transmeta sugli avversari sarebbe di cinque anni. Lo sostiene David Ditzel CEO della società , balzata agli onori della cronaca informatica in questi giorni dopo l’annuncio dell’ormai imminente rilascio di portatili dotati del suo processore Crusoe.
Secondo Ditzel a tenere a distanza i concorrenti sarebbe il fatto che sarebbe necessario lavorare sul software “e per la mia esperienza – ha detto Ditzel – ci vuole molto tempo per partire da zero in questo settore, almeno cinque anni per arrivare al nostro livello in base alla mia esperienza”.
Transmeta nei giorni scorsi ha firmato accordi con alcuni importanti produttori di portatili tra cui Sony, Fujitzu e NEC. Secondo gli osservatori del mercato molti altri si aggiungeranno al lotto degli utilizzatori di Crusoe che consente di allungare la vita delle batterie e di costruire macchine con design più compatto grazie alla minore dispersione di calore.