Tre nuove fotocamere da Olympus: due semipro e una consumer

di |
logomacitynet696wide

Aggiornamento di sensore e processore per i modelli E-500 ed E-400 che ora diventano E-510 ed E-410. Arriva anche la Stylus 780 con zoom 5X.

olympus

E-510 e E-410 sono le nuove versioni aggiornate dei precedenti modelli semi professionali E-500 e E-400 con sensore ottico aumentato da 8 megapixel fino a 10 MP. Entrambi i modelli integrano uno schermo LCD come alternativa al mirino ottico per scegliere l’inquadratura di scatto, inoltre è stato integrato un più avanzato e potente processore per il trattamento delle immagini, battezzato TruePic III. Questo componente è in grado di ridurre il rumore nelle immagini in modo considerevole, a ogni livello di sensibilità  ISO, compresa la massima ISO 1600.

Olympus E-410 sarà  disponibile a partire dal mese di maggio al prezzo di 700 dollari, mentre il modello più alto di gamma E-510, con stabilizzatore di immagine e batteria di maggior durata, avrà  un prezzo di 800 dollari.

Il terzo modello presentato da Olympus è una punta e scatta denominato Stylus o mju 780: si tratta di una fotocamera da 7,1 MP dotata di uno zoom ottico 5x, piuttosto elevato per dispositivi di questa categoria. Le caratteristiche più importanti risultano identiche ai modelli semi professionali, quindi nuovo processore TruePic III, sensibilità  ISO 1600 e stabilizzatore ottico di immagine.

Ancora il modello Stylus 780 è l’unica della famiglia dotata di chassis sigillato con rifiniture in gomma per evitare l’infiltrazione di polvere, pioggia e neve durante gli scatti. Avrà  una memoria integrata di 15 MB oltre all’alloggiamento per le schede xD, sarà  in commercio da maggio al prezzo di 350 dollari.
[A cura di L. M. Grandi]