Trimestre fiscale, Apple incassa quasi 10 miliardi di dollari

di |
logomacitynet696wide

Apple presenta i risultati del trimestre fiscale: fatturato di 9,6 miliardi di dollari, profitti per 1,58 miliardi di dollari. Vendite di Mac vicine ad una crescita di quasi il 50%; cala il trend dell’iPod.

Profitti per 1,58 miliardi di dollari, fatturato di 9,6 miliardi di dollari, sopra le previsioni ufficiali, in linea con quelle stilate dagli analisti di Wall Street. Ecco i risultati fiscali ufficiali del trimestre di Natale, così come li ha presentati qualche istante fa Apple con un comunicato diffuso alla stampa.

Cupertino durante i tre mesi culminati con la corsa ai regali, una stagione tradizionalmente favorevole al suo bilancio, ha venduto 22.121.000 iPod, il 5% in più dell’anno precedente, con un fatturato del 17% più alto. Le vendite di iPhone nel corso del trimestre sono state di 2,31 milioni di unità . Il trend appare in ribasso rispetto al passato e per la prima volta da parecchio tempo scende sotto alla doppia cifra percentuale.

Molto importanti le crescite delle vendite dei Mac. Apple durante il trimestre di Natale ha conseguito un aumento delle unità  del 44% e del fatturato del 47%. Il dato di crescita è di oltre quattro volte superiore a quello medio del mercato. Aumenta anche il fondamentale indice del profitto lordo che passa dal 31,2 al 34,7%. Nessuno nell’industria dell’hardware dei computer riesce a guadagnare dalla vendita dei Pc quanto guadagna Apple.

Apple, percentualmente, ha fatto registrare un aumento di 2,5 miliardi di dollari di fatturato (+35%) per un trimestre che rappresenta il record storico; mai Cupertino aveva registrato un simile flusso di cassa. Importantissima anche la liquidita: al momento Apple ha a disposizione 18,4 miliardi di dollari in denaro contante e investimenti a breve termine.

Per il prossimo trimestre Apple prevede un fatturato di 6,8 miliardi di dollari con un profitto di 0,94$ per azione.