UK, al via la revisione della catena di vendita Apple

di |
logomacitynet696wide

Apple ha dato il via in Gran Bretagna al preannunciato programma Premium Resellers. Alcuni dei negozi collocati in locazioni che daranno visibilità  e prestigio al marchio otterranno una nuova qualifica, supporto, iniziative di marketing e istruzione al personale. Iniziativa che si estenderà  a tutta Europa.

Apple ha dato il via in Inghilterra al progetto Apple Premium Resellers che la porterà  a modificare la struttura di vendita che poggia sui negozi specializzati.

Il progetto, sul sito di come noto , prevede l’€™assegnazione della qualifica ai negozi collocati in locazioni significative e di prestigio e che in quanto tali possono contribuire all’€™incremento dell’€™immagine e delle vendite dei prodotti Apple. A questo scopo la filiale britannica di Cupertino avrebbe iniziato nei giorni scorsi a raccogliere le adesioni da parte dei rivenditori che vogliono ottenere la qualificazione e ad assegnare le prime certificazioni; tra i dati che devono essere segnalati c’€™è proprio la locazione geografica del negozio. Alcuni dei proprietari dei negozi avrebbero già  avuto precise indicazioni sulle locazioni dove non è conveniente aprire un punto vendita. Secondo le informazioni raccolte questo potrebbe significare l’€™intenzione di rendere questi negozi complementari ai negozi che Apple gestisce direttamente.

Alcuni dei proprietari dei negozi hanno espresso qualche perplessità  sui costi che ricadranno sui rivenditori costretti a scegliere locazioni costose per avere la qualifica di Premium Reseller. Apple, in ogni caso, promette ai negozi che si qualificheranno per il programma ‘€œnuovi vantaggi, comunicazione ottimizzata, iniziative di marketing specifiche e istruzione ad hoc del personale’€

Secondo precedenti informazioni il programma sarà  esteso in autunno a tutta Europa, come testimoniato da un documento inviato da Cagni ai rivenditori Apple anche in Italia anche se non è chiaro al momento se ci saranno differenze rispetto alla Gran Bretagna per ottenere la qualifica di Premium Reseller.