USA: testimone di nozze via iPad e FaceTime

di |
logomacitynet696wide

La testimone della sposa si trova a oltre 2.500 chilometri dal luogo delle nozze ma la cerimonia si è svolta regolarmente grazie ad iPad 2 e a FaceTime. E’ successo in USA dove i dispositivi e i software della Mela sono stati utilizzati per celebrare il primo matrimonio in tele-presenza, incluse le presentazioni e le foto di gruppo.

Renee avrebbe fatto qualunque cosa per partecipare alle nozze di Jamie, ma senza l’aiuto di iPad non avrebbe potuto realizzare il suo sogno e stare vicina alla sua amica visto che le due ragazze erano separata da più di 2000 chilometri di strada. La vicenda che può passare alla storia come il primo matrionio con invitata via FaceTime (oltre come una delle più bizzarre idee in materia di celebrazioni nuziali) è avvenuta in Colorado nei giorni scorsi.

Protagoniste della vicenda le citate Renee (Armstrong) Jamie (Alberico) e diverse tecnologie e prodotti Apple, in primis iPad 2 con FaceTime. Per essere presente a Renee è basato viaggiare in forma di bit e raggiungere il giardino dove si teneva il matrimonio, debitamente coperto da connessione Wi-Fi. Accompagnata, invece che al braccio in pugno, di un best man la damigella d’onore ha potuto essere presente in tutte le fasi della cerimonia, salutare e presentarsi agli amici e parenti, svolgere insomma tutte le incombenze che spettano alla testimone: il suo viso sullo schermo di iPad è anche visibile nelle foto ricordo scattate durante le nozze.

Il primo matrimonio in tele-presenza via iPad 2 e FaceTime è stato possibile anche grazie all’intervento di Apple: nelle prove della vigilia il tablet era infatti caduto con conseguente rottura dello schermo. La casa della Mela ha prontamente sostituito il tablet in tempo per la cerimonia, tempi e modi della sostituzione sono stati accelerati non solo per poter rendere possibili le nozze via FaceTime ma anche perché la sposa, Jamie Alberico,  è una dipendente di un Apple Store.

Nel filmato YouTube qui sopra le fasi più importanti dell’originale matrimonio e ovviamente la testimone in tele-presenza via iPad e FaceTime.