USB 2 protagonista della conferenza Intel

di |
logomacitynet696wide

Ci sono anche prodotti, tecnologie, progetti e strategie per USB 2 alla conferenza mondiale degli sviluppatori Intel che si avvia alla conclusione a San Francisco.

La nuova implementazione dello standard Universal Standard Bus, un sistema inventato proprio da Intel, secondo i promotori si sta avvicinando al punto in cui comincerà  ad apparire nella stragrande maggioranza dei computer.
Intel in un comunicato stampa cita tra gli eventi salienti delle ultime settimanale il lancio di PC e laptop che hanno USB 2 come dotazione standard, il debutto di due chipset (ovviamente Intel) integrati con USB 2 e i driver per Windows XP.
Secondo Intel al momento sono già  100 i prodotti per USB 2, chiamata anche Hi Speed USB 2.0, ma pronti per essere rilasciati ci sono ogni sorta di dispositivi:Hard Disk, masterizzatore CD e DVD, PC card, scanner.
Alla conferenza mondiale degli sviluppatori Intel di San Francisco sono stati mostrati anche un Gateway 700XL con Pentium 4 e scheda madre Intel con un lettore di schede flash, disco esterno e masterizzatore CD-RW, tutti USB 2.0; presente anche una laptop NEC con telecamera USB 2 di Crescentec e un riproduttore DVD sempre USB 2.
Ricordiamo che USB 2, con velocità  fino a 480 Mbps, viene considerato da Intel e da alcuni settori del mercato come il più temibile avversario di FireWire e in grado di contrastarlo se non altro nel settore della connettività  delle periferiche.

Al contrario Apple e molti esperti credono che FireWire e USB continueranno a coesistere anche dopo l’€™affermazione di USB 2. FireWire, infatti, oltre ad attendere a breve la certificazione della versione 2.0 che porterà  la connettività  fino a 800 Mbps, quasi il doppio di USB 2, è in grado di offrire funzionalità  come il collegamento in cascata (e non attraverso un hub) dei dispositivi.
In più al momento FireWire ha conquistato una larga fetta del mercato delle videocamere e delle macchine fotografiche digitali; appare quindi difficile scalzarlo dalla sua posizione.
In prospettiva è probabile che il futuro presenterà  quindi ancora FireWire e USB sui PC, l’€™uno accanto all’€™altro, con compiti e destinazioni diverse, così come accade ora.