Un PowerBook contro i Virus (quelli veri)

di |
logomacitynet696wide

Un centro che combatte i virus, quelli che colpiscono l’uomo non i computer, ha bisogno di potenza di calcolo e portabilità  per i suoi computer. E la soluzione è, ovviamente, un Mac

Ad Amburgo nei pressi del Porto domina un edifico tetro ed imponente. E’ la sede dell’Istituto Bernard Nocht, uno dei più avanzati Centri di Ricerca sulle malattie tropicali più avanzate del mondo, virus il cui solo nome terrifica l’opinione pubblica di tutto il Mondo: Ebola, AIDS, febre gialla, Lassa.
Il Centro opera in zone fortemente a rischio come il Congo, Vietnam, Guinea, e un’organico di di 350 collaboratori, 75 Scienziati dislocati in tutto l mondo, dov la mobilità  e la trasportabilità  di una workstation diventa ndispensabile. Quale migliore soluzione per la Ricerca “d’assalto” se non un Powerbook? Ce lo conferma il Dottor Schmidtz, capo reparto di virologia che sfoggia orgoglioso un Pismo nel suo Studio 🙂 Il Powerbook si dimostra ancora una volta un prezioso compagno di lavoro, la cui affidabilità  lo rende una scelta vincente anche nella lotta ai virus della Scienza di Frontiera.

[A cura di Rudy Belcastro]