Un PowerBook vola in incognito su Emirates

di |
logomacitynet696wide

I pubblicitari sono così affascinati dai prodotti di Apple che continuano a proporre i Mac in tutte le salse…

Ennesimo esempio di pubblicità  che vede co-protagonista un Mac, dopo il recente esempio di Air France.

E’ ancora una volta una compagnia aerea ad essere portatrice sana di questa mania, la Emirates di Dubai, Emirati Arabi Uniti.

Raffigurato nella pubblicità  della Prima Classe e Business sugli Airbus A340-500, un PowerBook 12″ riconoscibilissimo per le sue forme e per alcuni particolari, come la fessura laterale del CD/DVD, la cerniera del display e i coperchietti laterali delle antenne wireless integrate nel bordo dello schermo LCD, etc.

Sulle classi più costose dei velivoli più moderni di Emirates si possono tenere in carica durante il volo i propri laptop, comodamente sdraiati in quelle piccole aree riservate che le moderne poltroncine offrono, ormai denominate suite private.

Come al solito i marchi dei computer Apple in queste pubblicità  vengono più o meno celati (in questo caso la mela mordicchiata retro-illuminata del coperchio del display): non sia mai che da una pubblicità  del genere spicchi più lo stile e la bellezza dei computer Apple piuttosto che gli altri contenuti oggetto della pubblicità .

Quella riportata sotto è stata avvistata nei giorni scorsi sui alcuni quotidiani italiani e nello specifico sull’inserto economico del lunedì del Corriere della Sera.

Tanti modi per testimoniare l’eccellenza del desig dei prodotti con la mela…