Un festival cinematografico sponsorizzato da Apple?

di |
logomacitynet696wide

Apple si appresta a lanciare un festival cinematografico per opere indipendenti realizzate con prodotti Mac? Per ora è poco più che un’indiscrezione, ma i molti filmakers internazionali hanno già  alzato le antenne.

Apple si appresta lanciare o supportare ufficialmente un festival di film indipendenti realizzati con prodotti della sua, ormai molto corposa, gamma di prodotti per il video digitale? L’ipotesi viene lanciata da alcuni siti Internet sulla scorta di alcune informazioni raccolte in rete.

Il punto focale dell’iniziativa sarebbe la collaborazione con la SDSA – San Diego Screenwriters Association, un gruppo di sceneggiatori e filmakers californiani che farebbe da supporto tecnico al festival, lanciando l’idea del concorso durante una riunione che dovrebbe tenersi domani, presso il Veteran’s Memorial Center Museum di San Diego.

Al momento non esistono conferme ufficiali ma qualche cenno appare più che esplicito, come quello che compare in un comunicato inerente la riunione da cui si apprende che il regista e produttore indipendente Marc Anthony Massimei, già  creatore di “The Shape of Evil” (ora in DVD special edition), realizzato per il venticinquesimo anniversario del “John Carpenter’s Halloween”, ha appena terminato di girare il cortometraggio “Purgatory”, e che l’opera sarà  parte del “festival on line che dovrebbe debuttare a livello internazionale all’inizio del 2004 sul sito Apple.com”

La creazione di un film festival di prodotti a basso costo ed alta definizione sarebbe coerente con le strategie per il video digitale di Apple e rappresenta una notizia di sicuro interesse. Ancora più interessante è il fatto che, stando a quanto si apprende, sarà  aperto a livello internazionale.