Un mouse con due pulsanti da Apple?

di |
logomacitynet696wide

I siti di indiscrezioni sono certi: nei laboratori di Cupertino si sta lavorando ad un mouse con due bottoni. Sarebbe un altro passo verso il mondo PC ma ben difficilmente Apple lancerà un nuovo mouse a tempi brevi. Potrebbe essere offerto come opzione?

Un articolo apparso su Appleinsider rivela che nei laboratori di Cupertino si starebbe lavorando ad mouse con almeno due pulsanti, una indiscrezione che, se un giorno mai si materializzasse, metterebbe la parola “fine” alla tradizione, che dura ormai da sedici anni, del mouse a singolo pulsante.

Pare infatti che una versione a più pulsanti fosse già  presente tra i prototipi che questa primavera Apple aveva fabbricato per sostituire il tanto criticato “pastiglione” (la scelta cadde poi, come ben sappiamo, sull’Optical Mouse con cavo e presa USB).

Inoltre, a sostegno di questa ipotesi, in Mac OS X pare vi siano due API (Application Program Interface) di nuova concezione che aggiungono alcuni controlli: mentre la prima (“TipSwitch”) si riferirebbe semplicemente alla pressione del tasto principale, la seconda (“BarrelSwitch”) sembrerebbe alludere al click di un secondo tasto.

Si tratterebbe ancora di un mouse con cavo, dal design molto simile all’Optical Mouse e con alcune modifiche apportate solo al meccanismo per cliccare. Secondo Appleinsider il mouse non dovrebbe diventare standard sulle nuove macchine ma venduto come accessorio sull’Apple Store o nelle catene retail.

Stando alle voci, Apple non avrebbe ancora messo in produzione il nuovo mouse sia perché il sistema operativo in grado di supportare nativamente le nuove funzionalità , Mac OS X, é ancora allo stadio di beta pubblica, sia perché – a nostro parere – l’Optical Mouse é tuttavia un prodotto uscito da troppo poco tempo per essere rimpiazzato.

[A cura di Enrico Querci]