Un super Mac-clone avvistato all’Intel Developer Forum?

di |
logomacitynet696wide

Durante una delle dimostrazioni dell’Intel Developer Forum sul palco è stato mostrato un prototipo PC su cui funziona Mac OS X. Si tratta di una postazione di sviluppo su regolare licenza di Apple oppure di un super clone Mac?

Light Peak è il nome della nuova tecnologia Intel per il collegamento dei computer del futuro: basata sulla tecnologia ottica offre velocità  di trasferimento dati fino a 10 gigabit al secondo, bi-direzionale, su distanze fino a 100 metri. Per dimostrare le prestazioni di questa promettente tecnologia sul palco dell’Intel Developer Forum è stato utilizzato un computer prototipo su cui girava Mac OS X.

Utilizzando un solo cavo con tecnologia Light Peak il sistema gestisce un monitor con risulzione doppia rispetto all’HD attuale e nel frattempo fornisce dati sufficienti per tenere occuapato un disco allo stato solido in RAID. Il mostro tecnologico può essere ammirato in un filmato YouTube che inseriamo più in basso in questo articolo. Nessun dubbio sulle potenzialità  di Light Peak, emerge però qualche perplessità  sul super PC che gira con Mac OS X. Si tratta di una postazione di sviluppo interna di Intel su regolare licenza Apple, oppure di uno dei più grandi Mac-cloni ma visti in circolazione? Considerando gli stretti legami esistenti tra le due società , la prima ipotesi appare quella più verosimile.