Un virus nei player di Creative

di |
logomacitynet696wide

Creative distribuisce 4000 player con worm incluso. Pochi i pericoli, rilevante la perdita d’immagine.

Brutto scivolone per Creative che passa dai ‘€œfasti’€ celebrati due giorni fa, con l’€™ottenimento di un brevetto con cui potrebbe mettere in difficoltà  la concorrenza nel campo della musica digitale, alla polvere di oggi, generata dalla scoperta di un virus nei player commercializzati nei mesi scorsi.

A scoprire l’€™increscioso errore è la società  specializzata in sicurezza F-Secure che pubblica alcuni dettagli in un report pubblicato sul suo sito.

Secondo quanto si apprende il virus, che poi tecnicamente sarebbe un worm, è Wullik.B la cui presenza è stata rilevata in un player da 5GB, lo Zen Neeon. Ad essere stato infettato è il file system del player.

Fortunatamente per i possessori del lettore la trasmissione dal Neeon al computer non è immediata, ma prevede che l’€™utente acceda al file in questione e ci faccia click sopra. Caricare e scaricare musica non comporta invece alcun rischio.

Il report di F-Secure, noto da qualche giorno, è stato confermato anche da Creative che sul suo sito, in giapponese, riporta che il problema si verifica nei player Zen Neeen con i numeri di seric che vanno dal 1230528000001 al 1230533001680. Complessibamente i pezzi affetti potrebbero aggirarsi intorno ai 4000.