Una testina a getto d’€™inchiostro ad alta precisione per creare componenti elettronici

di |
logomacitynet696wide

La giapponese Konica Minolta ha presentato una testina di stampa a getto d’inchiostro sfruttabile nella realizzazione di componenti elettronici stampati in grado di proiettare con altissima precisione minutissime gocce d’inchiostro da 1 picolitro (un bilionesimo di litro).

Konica Minolta ha presentato una testina di stampa a getto d’inchiostro utilizzabile per la realizzazione di componenti elettronici stampati attraverso la proiezione ad altissima precisione di minutissime gocce d’inchiostro (pari a 1 picolitro, un bilionesimo di litro). La testina KM128SNG-MB è destinata all’impiego nell’ambito dell’elettronica stampata e sarà in vendita in piccole quantità campione dalla prossima primavera. Questa nuova generazione di testine di stampa viene realizzata utilizzando la tecnologia MEMS basata sul silicio, utilizzata anche nella produzione dei semiconduttori. La viscosità dell’inchiostro è piuttosto bassa e il margine di errore per l’angolo della goccia di un solo grado consente di ottenere un elevato grado di precisione stampe di piccole dimensioni. Il produttore auspica l’utilizzo del prodotto nell’ambito delle tecnologie per la fabbricazione dei display OLED, degli schermi flessibili e dei display per nuovi smartphone e tablet.

[A cura di Mauro Notarianni]