Una fascia cardio per il futuro Nike + per iPod nano?

di |
logomacitynet696wide

Secondo Apple Insider Apple e Nike starebbero lavorando ad una fascia cardio per Nike + e iPod nano. Il lancio previsto in coincidenza con il modello 5G ma differito a data da destinarsi.

C’è anche un cardiofrequenzimetro nel futuro di iPod nano? Secondo AppleInsider la riposta affermativa arriva da un documento (una pagina di manuale) apparentemente uscito da Nike, la società  che collabora con Apple per il noto Nike+ iPod Sport Kit.

Il cardiofrequenzimetro, sostiene AppleInsider, doveva essere lanciato in paralleloo con l’annuncio dei nuovi iPod nano che, come noto, non hanno più bisogno (come i nuovi iPhone e i nuovi iPod touch) del ricevitore. La fascia toracica per la misurazione del battito cardiaco, si legge nelle istruzioni, avrebbe funzionato (o funzionerà ) come il sensore per la scarpa, senza fili e, probabilmente, comunicherà  con lo stesso ricevitore con cui comunica il sensore per la scarpa.

La presenza di un rilevatore del battito cardiaco sarebbe interessante per chi usa iPod per il jogging o il running. Grazie ad esso è possibile predisporre tabelle di allenamento precise e misurare con maggior puntualità  il consumo calorico. Data la presenza di un podometro in iPod nano, il rilevatore di battito potrebbe essere utile anche per utenti più casuali e addirittura per semplici camminate.

Il costo attuale di una fascia toracica per la rilevazione del battito va da una ventina di euro a 60/70 euro a seconda della qualità  del prodotto e del produttore. Da notare che alcune di esse non hanno la batteria sostituibile e, come il rilevatore da scarpa di Nike+ sono da buttare quando hanno esaurito la carica.

Secondo AppleInsider il progetto di un cardiofrequenzimetro resta nei piani di Apple e di Nike, ma non è chiaro quando arriverà  sul mercato.