Unione Europea: ecco i livelli sicuri del volume per iPod e MP3

di |
logomacitynet696wide

Oggi l’Unione Europea ha stabilito un livello del volume sicuro per la riproduzione della musica con iPod e con qualsiasi altro lettore MP3, che potrebbe presto diventare obbligatorio nei nuovi prodotti. Gli utenti potranno superare la limitazione via menu, previo avviso dei pericoli in cui si incorre: la perdita dell’udito e altri fastidiosi disturbi minori.

Oggi l’Unione Europea ha stabilito un nuovo standard per il volume di riproduzione di qualsiasi lettore MP3, iPod inclusi ovviamente. Il nuovo standard richiede cambiamenti minimi nei prodotti e permetterà  di riprodurre la musica a un volume considerato sicuro per gli utenti.

L’impostazione del volume standard e sicuro imposto dalla UE potrà  comunque essere agevolmente superato dagli utenti che lo desiderano, previa la visualizzazione di un messaggio che illustra i pericolo a cui si va incontro. L’Unione Europea sta valutando di rendere obbligatorio questo nuovo standard in tutti i lettori di nuova generazione.

L’annuncio di oggi è il risultato di un periodo di ricerca e di consultazioni durato ben 2 anni che ha coinvolto consumatori, scienziati e rappresentati dell’industria. Secondo le ricerche effettuate per provocare danni all’udito occorre ascoltare la musica ad alto volume per 1 ora al giorno per l’intera settimana in un periodo di almeno 5 anni. Tra i danni possibili sono stati indicati la perdita dell’udito e gli acufeni (in inglese e latino tinnitus) vale a dire la percezione di rumori da parte del soggetto in realtà  inesistenti.