Universal sta sviluppando un portale per musica e video?

di |
logomacitynet696wide

Secondo le ultime indiscrezioni tra gli addetti ai lavori Universal Music Group sta progettando la realizzazione di un portale per la distribuzione di musica, video e contenuti speciali, aperto anche alle altre etichette. Continua per UMG la ricerca di sistemi di distribuzione alternativi per svincolarsi dal sofferto legame con iTunes e Apple.

Il colosso del settore musicale, da sempre in rotta di collisione con iTunes di Apple, sta sviluppando un portale per distribuire musica e video, questo quanto affermano alcune indiscrezioni tra gli addetti ai lavori in circolazione negli ultimi giorni della settimana scorsa. Tra i primi a riportare le voci ricordiamo Billboard.biz e anche Electronista.

Secondo quando riportano i rumors del settore, Universal Music Group avrebbe intenzione di dare vita a un portale simile a quello realizzato da NBC. Oltre agli artisti e ai brani del proprio esteso catalogo, il colosso della musica sta progettando l’inserimento di contenuti speciali come interviste e dietro le quinte, inoltre sarebbe propensa a inserire anche materiali e contenuti di altre etichette.

Ricordiamo che UMG ha reso disponibile artisti e brani del proprio portafoglio anche via iTunes ma senza alcun contratto che la vincoli ad Apple sul lungo periodo. Sempre di UMG un accordo con YouTube per un canale video dedicato, tra i più visti e seguiti del portale, tramite un accordo che però scadrà  entro il 2009. Tra le strategie di Universal per diversificare i propri sistemi di distribuzione e anche di svincolarsi dalla piattaforma Apple-iTunes-iTunes Store, ricordiamo che recentemente UMG ha reso disponibile i propri contenuti per lo shop online di Saturn, con brani musicali completamente privi di protezioni DRM e in grado di essere riprodotti su qualsiasi lettore MP3, iPod inclusi. Macity ne ha parlato qui.