Uno Zaurus tutto nuovo

di |
logomacitynet696wide

Sharp lancia in Giappone e in Europa un nuovo Zaurus con tastiera QWERTY e schermo ad alta risoluzione VGA

Ha uno schermo VGA e una tastiera QWERTY, ma soprattutto uno stile originale e inconfondibile. Su queste caratteristiche e su alcune specifiche tecniche decisamente di avanguardia, Sharp fonda le speranze di successo del nuovo Zaurus, lanciato qualche giorno fa in Giappone e in arrivo in questi giorni anche in Europa.

Il PDA denominato SL-C700, come i suoi predecessori, ha un sistema operativo Linux, ma a differenza dei modelli che l’€™hanno preceduto spinge oltre il suo livello di sofisticazione in molti campi.

Il primo è appunto la qualità  dello schermo, un LCD da 3,7 pollici con risoluzione 640×480 prodotto dalla stessa Sharp. Il display è molto più luminoso dei precedenti e mediante l’€™uso di nuove tecnologie come Continuous Grain Silicon (CGS) e LTPS diventa possibile creare uno schermo molto più sottile.

Interessante anche la soluzione attuata per la tastiera che è una normale tastiera QWERTY che si ripiega davanti allo schermo (per proteggerlo) o dietro. L’€™immagine dello schermo è orientabile in verticale o in orizzontale, per adeguarla alle necessità  dell’€™utente.

Il processore è un potente Xscale PXA250 da 400 MHz; 64 sono i MB di Ram, 30 disponibili per l’€™utente.

In Europa il nuovo Zaurus dovrebbe costare intorno i 500 euro.