Utilizzare la funzione ‘€œLuoghi’€ senza fotocamere con GPS con l’aiuto di iPhone

di |
logomacitynet696wide

Utilizzare la funzione “Luoghi” senza fotocamere con GPS

La funzione Luoghi sfrutta informazioni di posizione per inserire le foto su una mappa a livello locale o globale. Se avete una fotocamera digitale dotata di funzioni di posizionamento GPS, iPhoto mappa automaticamente le foto scattate utilizzando tali informazioni. In caso contrario, è possibile inserire facilmente la posizione delle singole foto o di interi Eventi.

Se avete un iPhone dovete avere l’accortezza di scattare una foto in modo da avere le coordinate geografiche GPS del luogo dove vi trovate attivando la funzione dell’applicazione accedendo al menu “Localizzazione” partendo dall’applicazione “Impostazioni”. Dopo aver individuato la posizione con l’iPhone potrete scattare le foto con la normale fotocamera digitale, avendo cura di scattare una nuova foto con l’iPhone ogni volta che vi sposterete verso una nuova posizione.

Quando importerete le foto in iPhoto, sarà sufficiente importare le immagini sia dall’iPhone, sia dalla macchina fotografica digitale.

All’interno dell’Evento delle foto scattate con l’iPhone, selezionate l’immagine che corrisponde al primo luogo e premere l’icona “i” per verificare l’effettiva presenza delle coordinate geografiche registrate con la foto, fate click su Fine e premete Cmd-c per copiare la foto. A questo punto è necessario selezionare tutte le immagini scattate con la fotocamera digitale in quello stesso luogo, fare ctrl-click (o premere il tasto destro del mouse) su una delle immagini selezionate e scegliere “Incolla posizione” dal menu a comparsa: le coordinate geografiche dell’immagine prese con l’iPhone saranno assegnate alle foto selezionate.

 

[A cura di Mauro Notarianni]