VectorWorks a tutta velocità  con i nuovi PowerMac G5

di |
logomacitynet696wide

Nemetschek North America ha completato i suoi test interni di velocità  con i nuovi PowerMac G5 e la sua applicazione per il CAD, Design 3D e progettazione.
I risultati sono entusiasmanti anche senza usare il biprocessore da 2 Ghz.

Che la nuova versione di VectorWorks 10.5 potesse sfruttare meglio le carattateristiche dei nuovi sistemi Apple era noto almeno ai betatester ma che i risultati misurati raggiungessero tali livelli ha stupito un pò anche gli stessi sviluppatori.

In un test a confronto con la stessa applicazione tra PowerMac G5 1.8 singolo processore (la macchina intermedia dell’offerta Apple) contro l’offerta intermedia della generazione precedente, il doppio processore G4 da 1.25 Mhz, il nuovo PowerMac ridisegna lo schermo al doppio della velocità , effettua rendering a 3 volte la velocità  del modello più vecchio e effettua operazioni di modellazione solida a 5 volte la velocità  del doppio 1.25 Mhz.

Per chi usa una delle vecchie macchine G4 gli incrementi di prestazioni sono ancora più impressionanti: ad esempio chi utilizza un G4 da 733 Mhz
G4 può aspettarsi un un aumento di prestazioni di 8 volte nel caso di operazioni di modellazione solida.

Per dare un’occhiata da vicino ai risultati del test di velocità  visitate questa pagina del sito di Nemetschek North America.

VectorWorks è distribuito in Italia da VideoCom.