Vendite di chip in calo nel 2001

di |
logomacitynet696wide

Scende il numero dei chip commercializzati nel corso del 2001, una altro segnale della crisi informatica. Ma poi arriverà  la ripresa

Il mercato dei chip calerà  del 14% nel corso del 2001 rispetto all’anno precedente. La previsione è della Semiconductor Industry Association che ha reso noti i dati in un comunicato diffuso ieri.Il decremento, fa notare l’associazione, potrebbe apparire preoccupante ma in realtà  è frutto di dati ancora più negativi per i primi sei mesi seguiti da una ripresa che dovrebbe manifestarsi prima della fine del 2001. Proprio grazie al “brodino” del secondo semestre le previsioni non si scosteranno troppo del -13,5% previsto alla fine del 2000.Ma dopo alla cattiva annata, anche se non così negativa come si poteva pensare, dovrebbero seguire anni molto positivi. Il prossimo anno il trend tornerà  in positivo del 20% seguito da un’altra crescita del 25% nel 2003.Secondo le società  di analisi però per rispettare questi dati si dovrà  contare sulla ripresa dei sistemi di rete che sono stati il maggior fattore di traino nel corso dello scorso anno quando il balzo in avanti ha superato il 37%