Venerdì con il cinema iTunes: tanta Italia e un po’ di amarcord con Conan

di |
logomacitynet696wide

Il cinema di iTunes di questa settimana, esplorato da Macity, propone lo sguardo ironico e disincantato sulla terza età di Di Gregorio con GIANNI E LE DONNE, e il parallelo mondo della fine dell’adolescenza, anche qui ironicamente ritratto di NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI; cupa e viscerale la storia di COME DIO COMANDA raccontata da Salvatores mentre COUS COUS esplora gli anfratti dell’integrazione culturale. Infine nella nostra lista del fine settimana c’è anche il padre di tutti i Fantasy: CONAN IL BARBARO.

GIANNI E LE DONNEGIANNI E LE DONNE (Gianni Di Gregorio)
Gianni è un sessantenne in pensione anticipata con un quotidiano soffocato dalla famiglia e un desiderio maschile poco dormiente. Opera seconda del regista di “Pranzo di ferragosto” che cerca e trova il bis con una commedia intelligente e originale.
PERCHE’ VEDERLO? Una delicata e convincente riflessione sul limbo che si affaccia prima della terza età attraverso un personaggio che incarna parte dei topos nazionali cercando continuamente di cambiare un futuro già scritto. Di Gregorio si conferma acuto osservatore dei tic di oggi, aiutandosi con auto-ironia e saggio equilibrio.

GIANNI E LE DONNE costa 13,99 euro (16,99 in in HD)

 


NOTTE PRIMA DEGLI ESAMINOTTE PRIMA DEGLI ESAMI (Fausto Brizzi)
Le disavventure divertenti di un gruppo di liceali a pochi giorni dalla maturità alla fine degli anni ‘80. Successo al botteghino  che lancia Vaporidis e permette a Brizzi di mettere le basi al suo cinema successivo.
PERCHE’ VEDERLO? Una commedia frizzante che ha il pregio di usare il meccanismo dell’immedesimazione a dovere ricordando allo spettatore la sua personale maturità. Cosa resterà degli anni ‘80? Una colonna sonora ad hoc veste l’abito su misura.

NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI costa 7,99 euro (9,99 in HD)

 


COUS COUS
COUS COUS (Abdel Kechiche)
Licenziato dal porto Beiji cerca nuova fortuna nell’apertura di un ristorante su una barca con l’aiuto della compagna attuale e dei familiari. Opera affascinante che parla dell’integrazione arabo-francese in chiave poetica.
PERCHE’ VEDERLO? Da un regista tunisino già autore dell’ottimo esordio “La schivata”,la parabola di un uomo e dei suoi affetti raccontata con tocchi di realismo alternati da pennellate fantastiche. Un piatto gustoso che saprà soddisfare il palato dello spettatore più esigente. Opera che apre portoni invece di chiudere porticine.

COUS COUS costa 7,99 euro (2,99 a noleggio; disponibile anche in HD


 

mare dentroCOME DIO COMANDA (Gabriele Salvatores)
Un padre sbandato, un figlio irrequieto e un folle disperato incrociano durante una notte piovosa una ragazzina che cambierà le loro esistenze. Salvatores, al secondo adattamento di un romanzo di Ammaniti,rischia ma vince la propria sfida.
PERCHE’ VEDERLO? Una favola nera sostenuta da interpreti camaleontici a partire dal sempre convincente Timi. Storia cupa e viscerale che con coraggio squarcia la serena omologazione del sentiment nazionalpopolare italiano. Lode al regista che ci invita a osare offrendoci visioni diverse,impegnative ma stimolanti.

MARE DENTRO costa 7,99 euro (9,99 euro in HD)

 


 CONAN IL BARBARO
CONAN IL BARBARO (John Milius)
Il bambino Conan viene schiavizzato con altri della sua tribù; cresce nella speranza di attuare la sua vendetta. Milius confenziona un fantasy perfetto che regala a Swartzy la pedana di lancio per una carriera indimenticabile.
PERCHE’ VEDERLO? Opera affascinante e misteriosa adattata dallo stesso regista con Oliver Stone. Ritmo,violenza e tono aulico al servizio di una sceneggiatura di ferro fanno del barbaro uno dei migliori nel suo genere tanto da essere ancora accurato e funzionale in questi anni di CGI imperante. Con un buon seguito ed un remake in arrivo.

CONAN IL BARBARO costa 7,99 euro (disponibile anche in affitto a 2,99 euro)