Verbatim, ecco le pile alcaline

di |
logomacitynet696wide

Verbatim annuncia l’ingresso nel mercato delle pile alcaline. Obbiettivo: farsi spazio nei consumabili per la fotografia e la musica digitale.

Verbatim entra nel mercato delle batterie alcaline. La scelta della società  che fino ad oggi si è occupata essenzialmente di supporti di memorizzazione, deriva dall’esigenza di supportare il vasto settore dei dispositivi digitali, tra cui lettori MP3, macchine fotografiche, telecomandi.

“Con l’inserimento nel portafoglio di questa serie di batterie , Verbatim offre la gamma completa di accessori elettronici. Dai dispositivi di archiviazione flash, come chiavette USB e memory card, ai CD e DVD, dalla carta fotografica alle batterie, i nostri clienti possono ora ottenere tutto quello di cui hanno bisogno da un’unica fonte” ha commentato Mats Nordin, Business Unit Manager Imaging & Accessory Products EUMEA.

Le batterie sono disponibili nei negozi specializzati nei cinque formati più diffusi: AAA-LR03 Ministilo, AA-LR6 Stilo, C-LR14 Mezzatorcia e D-LR20 Torcia, tutti da 1,5V, e versione da 9V-6LR61.

Il prezzo delle batterie consigliato al pubblico è di 2,90 euro.