Visto al CES: da Ion tastiere musicali, jukebox e speaker impermeabili per iPhone e iPad

di |
Lo stand di Ion del CES non è grade ma ospita una corposa serie di accessori e periferiche originali per il mondo della Mela

Per chi è interessato alla musica lo stand di Ion del CES è una tappa obbligata. Il costruttore di iCade ha ricevuto un premio per Piano Apprentice la tastiera musicale per iPad per imparare a suonare. In mostra anche Drum Apprentice, i giradischi USB, le Jukebox Dock per trasformare iPhone e iPad in jukebox del passato e il sistema Water Rocker per ascoltare le playlist anche in bagno o in piscina. La fotogalleria di Macitynet.

Per gli appassionati di iPhone e iPad lo stand di Ion è una tappa obbligata del CES: pur trovandosi al di fuori della sezione iLounge, il costruttore di iCade offre un catalogo in continua espansione di accessori e periferiche tutte dedicate ai dispositivi iOS della Mela. Tra i prodotti esposti ricordiamo i giradischi digitali che permettono di riprodurre gli storici dischi in vinile come l’essenziale LP2GO con speaker integrato, uscita jack: può essere alimentato via USB oppure anche tramite 4 pile AA. Con il software incluso è possibile convertire i dischi in vinile in file MP3. Stesse funzioni anche per la versione desktop QuickPlay LP dotato di uscite RCA e pronto per essere alimentato e trasferire la musica verso il computer. Di questa serie fa parte anche la base Utransfer che permette di registrare musica direttamente su iPhone e iPad senza dover usare un computer.

Interessante anche il super speaker portatile Block Rocker pensato per riprodurre musica per feste all’aperto, eventi e così via. Integra una dock pronta per iPhone e iPod, gli ingressi per collegare altri strumenti musicali e microfono: la batteria integrata offre fino a 12 ore di autonomia. Tra i nuovi prodotti di Ion segnaliamo Piano Apprentice: si tratta di una mini tastiera musicale creata per imparare a suonare. Per iniziare basta scaricare l’app gratuita abbinata, inserire iPad nel vano e poi seguire le sequenze dei tasti che si illuminano. Per suonare con iPad sono disponibili anche i modelli superiori Piano Master e Piano e Piano Studio.

Per gli utenti che invece del pianoforte e delle tastiere preferiscono la batteria Ion propone Drum Apprentice. Può essere suonata anche da sola oppure collegando iPhone, iPad o iPod touch. Sempre con una strizzata d’occhio al passato Ion propone anche le Jukebox Dock: disponibili per iPhone e anche più grandi per iPad trasformano i dispositivi Apple in jukebox degli anni ’60 con effetti luci e design ricreati ad hoc. L’ascolto delle playlist è infine assicurato anche nella vasca da bagno o in piscina grazie al Water Rocker. E’ composto da uno speaker impermeabile a forma di sfera e di una base trasmittente in cui inserire iPhone o iPod: la nostra musica è trasmessa in wireless e poi riprodotta dallo speaker che non solo può essere bagnato ma persino immerso nell’acqua.

Purtroppo durante la nostra visita nello stand Ion era assente una delle novità più interessanti per il gaming su iPad: si tratta dell’iCade Core. Gli addetti di Ion lo hanno già definito come un iCade senza il cabinet: in realtà si tratta di una base dock in cui sono implementati joystick e 8 pulsanti stile gioco da bar del passato. Sarà commercializzato entro l’estate e il funzionamento è assicurato con iPad e iPad 2 con collegamento via Bluetooth e la stessa compatibilità con i giochi già disponibili per l’iCade. Macitynet ha parlato dei nuovi prodotti Ion visti al CES in diversi articoli: Guitar Apprentice, lo scanner Picts2Go per iPhone e i nuovi iCade Mobile e iCade Jr.