Vodafone e T-Mobile: tracce di accordo nella memoria di iPhone

di |
logomacitynet696wide

Sepolte tra le migliaia di risorse nella memoria di iPhone ci sono due icone dei carrier che a detta di molti sono destinati a supportare il telefono di Apple sul mercato non-USA. Ma le voci di altri accordi si moltiplicano.

Nel software di iPhone sono presenti le icone di Vodafone e T-Mobile. A scoprire quella che apparentemente pare una traccia di nuovi partner di Apple per la gestione delle reti del cellulare sono stati alcuni hacker.

Le due immagini (che si sommano a quelle di AT&t e di Cingular) si troverebbero sepolte nelle risorse e avrebbero lo scopo di contraddistinguere visivamente il carrier cui il telefono è connesso in quel momento, apparendo nella parte alta del telefono vicino alla potenza del segnale. Purtroppo al momento in cui scriviamo nessuno è ancora riuscito ad aprire le immagini per avere una visione più chiara su che cosa si tratti in realtà .

Intanto va segnalato che l’indiscrezione “del giorno” (o, meglio, della notte) sui partner europei di Apple per il lancio di iPhone punta ad O2. La controllata di Telefonica avrebbe ottenuto l’accordo per il mercato britannico battendo sul filo di lana Vodafone. In Francia la favorita sarebbe invece Orange.