Wi-Fi sempre più sicuro

di |
logomacitynet696wide

La Wi-Fi Alliance approva un nuovo protocollo di sicurezza per lo standard 802.11. Si chiama WPA e farà  la sua comparsa anche in prodotti compatibili con lo standard “g”

Si va verso connessioni Wi-Fi più sicure.

La Wi-Fi Alliance ha infatti annunciato di avere iniziato a certificare prodotti che includono un’estensione di protocollo denominata WPA, Wi-Fi Protected Access.

WPA è il terzo standard di sicurezza a ricevere l’approvazione della Wi-Fi Alliance per l’interoperabilità , il che significa la possibilità  per tutti i prodotti che ottengono la certificazione, la possibilità  di dialogare tra loro, indipendentemente dalla marca.

Tra le società  che hanno già  detto che implementeranno il nuovo e più sicuro sistema di comunicazione ci sono Linksys, D-Link e NeGear, le tre leader del mercato. Linksys, in particolare, ha fatto sapere che preparerà  upgrade software per i suoi prodotti basati sullo standard 802.11g (lo stesso di Airport Extreme) già  entro la fine del mese.

Il passo successivo sarà  l’approvazione di 802.11i, uno standard di sicurezza ancora più inespugnabile, di cui WPA è un subset.