WiFiPhoto, foto facili da iPhone al Mac senza iPhoto

di |
logomacitynet696wide

Lo sviluppatore Italiano Matteo Rossi rilascia WiFiPhoto. Foto facili da iPhone al Mac via Wifi, anche compresse in Zip e con qualità  selezionabile dall’utente e senza usare iPhoto. A 79 centesimi su App Store

Avete mai avuto bisogno di scaricare le vostro foto scattate con iPhone su un computer che non è il vostro? Avete mai pensato che dovrebbe essere tanto semplice quanto le altre cose che si fanno con iPhone? Mandare immagini per email non vi piace e fa perdere tempo? Da oggi avete una alternativa con WiFiPhoto.

Il programma, creato da Matteo Rossi e recentemente approvato su App Store, si preseta come il modo più veloce per scaricare foto dal Rullino Fotografico o dalla Libreria Foto di iPhone su un qualunque computer collegato ad una rete WiFi. Nessun bisogno del dock o di un cavo usb, e neppure nessuno compromesso sulla qualità : basta selezionare le foto e aprire il browser sul computer (Safari, Firefox o Internet Explorer) all’indirizzo web visualizzato in fondo alla pagina principale da WiFiPhoto. In alternativa è anche possibile scaricare un archivio compresso con tutte le immagini.

WiFiPhoto si distingue per una interfaccia semplice ed elegante, la possibilità  di scaricare più foto contemporaneamente e cambiare la qualità  delle immagini secondo le proprie necessità , scaricare una singola immagine o un archivio compresso di tutte quante; WifiPhoto attua anche l’autorotazione, non c’è quindi bisogno di ulteriori ritocchi dopo il download e opera sia sul Rullino fotografico che dalla Libreria.

WifiPhoto, costo 79 centesimi, si scarica da qui.