Widget Google su iPhone

di |
logomacitynet696wide

Su iPhone saranno a disposizione dei widget per accedere alle applicazioni e ai servizi Google. In arrivo importanti servizi che accresceranno il valore del cellulare di Apple.

Il Seattle Times si occupa in una lunga intervista di iPhone. Al centro del colloquio Glenn Lurie, responsabile del progetto iPhone per AT&T. Dal faccia a faccia con il giornalista, nonostante la non indifferente serie di domande e risposte, scaturiscono pochissime novità .

La principale riguarda il software di iPhone: Lurie fa infatti sapere, in un inciso che però assume una rilevanza significativa, che il cellulare sarà  dotato di una serie di widget che richiameranno le applicazioni Google. Quali siano i servizi del colosso Internet ad essere implementati nativamente nel cellulare non viene specificato, ma si può pensare che grazie a Google diventeranno accessibili attachment in formato Word, ad esempio (grazie alle Google Apps), sarà  possibile navigare nella posta di Gmail e svolgere tutta una serie di funzioni come ad esempio consultare le location di Google Earth; Google controlla anche importanti servizi come quelli di YouTube e ha calendari on line (Google Calendar) e pagine dedicate ai bloggers. Tutto questo potrebbe essere messo a disposizione degli utenti di iPhone senza necessariamente accedere all’€™interfaccia web, ma semplicemente lanciando una miniapplicazione come quelle che sono contenute nella dashboard di Ma cOs X.

Una seconda interessante novità , che in realtà  proprio una novità  non è visto che se ne parla da tempo, è che chi acquista iPhone sarà  indirizzato ad sottoscrivere un contratto che include un bundle dati senza limiti. Questo consentirà  l’€™uso di Internet come una vera e propria piattaforma senza preoccuparsi dei costi che questo comporterebbe in altri ambiti e con altri dispositivi.

Per tutto questo secondo Lurie il problema del costo, uno dei potenziali fattori limitanti, non dovrebbe incidere: ‘€œnon appena la gente ci metterà  sopra le mani – dice il manager di AT&T – ogni scetticismo svanirà ‘€