Wifi nelle sale Vip all’€™estero di Alitalia

di |
logomacitynet696wide

Linkem annuncia un accordo con Alitalia: punti d’€™accesso Wifi nelle sale Vip all’€™estero. Servizio al via dal 31 marzo.

Il Wifi arriva nelle sale Vip che Alitalia gestisce in alcuni dei più prestigiosi aereoporti internazionali.

L’€™iniziativa è di Linkem, uno dei leader in Italia nel settore del Wi Fi, che ha siglato con la compagnia aerea nazionale un accorco che prevede la collocazione di hot spot per l’€™erogazione del servizio di connettività  senza fili nelle Vip Lounge.
Dal 31 marzo i viaggiatori che accedono alle sale Vip Alitalia degli aeroporti di New York ‘€“ JFK (Sala Michelangelo), Chicago- Ohare (Sala Vip Alitalia), Londra ‘€“ Heatrow (Sala Canaletto), Atene (Sala Donatello) e Bruxelles (Sala Raffaello) potranno collegarsi ad Internet direttamente dal proprio pc portatile, palmare o smartphone, grazie alla tecnologia wireless di Linkem.
‘€œL’€™obiettivo ‘€“ si apprende da un comunicato – è quello di rendere sempre più confortevole ed accessoriata l’€™area dedicata ai Top Client Alitalia, in larga parte business men, che nonostante l’€™incombenza dei frequenti trasferimenti internazionali desiderano mantenere un collegamento costante e razionale con i propri abituali riferimenti lavorativi, in un clima di tranquillità  e riservatezza’€
Con questo accordo Linkem, il nuovo nome assunto dalla società  fino a qualche tempo fa come Megabeam, acquisisce inoltre le due Sale Club Freccia Alata degli aeroporti di Milano Linate e di Roma Fiumicino, che si aggiungono a quelle già  attive a Roma, Milano, Torino, Venezia, Catania, Palermo.