Windows Server 2003 avanti tutta

di |
logomacitynet696wide

Atteso da tempo dagli utenti delle precendenti versioni Windows 2003 server cresce nelle statistiche di Netcraft. Ma è tutto oro quel che luccica?

Netcraft (www.netcraft.com), il sito dedicato a tastare il poso dei server internet attivi misurandone gli uptime, il tipo di sistema operativo, analizzandone i tempi di risposta, eccetera, ha oggi qualche dato interessante su Windows 2003 server.

In sostanza: a tre mesi dal lancio il nuovo prodotto di classe Server di Microsoft ha raggiunto la ragguardevole cifra di quasi 10.000 siti attivi (88.400 per la precisione); sarebbero infatti in molti i service provider che hanno deciso di afidarsi alla attesa accoppiata Windows 2003 server / IIS 6.0.

E’ anche interessante notare che questi numeri vengono per il 42% da nuovi siti, per il 43% da upgrade da NT / Win2000, per il 5% da migrazioni da Linux e per l’1% da migrazioni da altri OS,

Il successo del prodotto è inequivocabile, anche se occorre puntualizzare due elementi:
– il tasso di crescita di Win2003 Server non è comparato a quello di altri prodotti in auge sul fornte dei server (Linux e FreeBSD, ad esempio)
– la statistica tiene conto solo dei nomi di dominio che “girano” su un dato OS, ma possono esserci decine o centinaia di nomi semplicemente “parcheggiati” su una sola macchina e che in realta’ servono solo una pagina index.

[A cura di Marco Centofanti]