WordPerfect per Linux?

di |
logomacitynet696wide

Corel lancerà  una versione sperimentale di WordPerfect per Linux. Ritorno a Canossa dopo gli anni dominati segnati da Microsoft come compagna di viaggio.

Corel torna a guardare al mondo Linux. La società  canadese, ha infatti annunciato ieri di essere intenzionato a rilasciare una versione per il sistema operativo open source del suo WordPerfect.

La decisione è una sorta di passo indietro per la travagliata società  canadese. Alla fine degli anni ‘€™90 Corel aveva abbracciato con decisione Linux presentando già  allora una versione per open source del suo principale programma. Successivamente, preda di una situazione economica non felice, Corel si avvicinò a Microsoft, che in cambio di 135 milioni di dollari ottenne in cambio non solo collaborazione su alcuni progetti, ma anche l’€™abbandono di Linux.

La prima versione open source di WordPerfect dopo quella di fine anni ‘€™90 arriverà  a metà  aprile, il 15 per la precisione. I tratterà  di una sorta di prova generale, un progetto pilota, per valutarne l’€™interesse e la potenziale risposta commerciale.

Ricordiamo che una delle principali lacune del mondo open source è proprio nell’€™ambito delle suite di produttività . Al momento solo StarOffice è in grado di offrire tools per la scrittura, il foglio di calcolo e altri strumenti utili in ambito professionale e dell’€™ufficio. L’€™arrivo di WordPerfect e WordPerfect Office, potrebbe quindi trovare una significativa risposta dal mercato.