X-BOX non vola

di |
logomacitynet696wide

Prezzi troppo alti, guai tecnici, immagine non brillante. La X-BOX non vola, anzi fatica a camminare. Una società  di indagini prevede vendite al di sotto della soglia minima per la consolle di Microsoft.

Pare proprio che la vita nel mondo dei produttori di consolles si stia dimostrando più dura del previsto per Microsoft.
Secondo una recente indagine di mercato i cui risultati sono stati diffusi da SoundView Technology Group, Redmond potrebbe mancare il target stabilito per le vendite di X-BOX. Secondo le fonti interne di Microsoft entro la fine dell’anno la previsione sarebbe stata tra 4,5 e 6 milioni; secondo SoundView Technology Group non supereranno i 4,35 milioni.
A danneggiare il numero di macchine vendute le difficoltà  che la consolle sta incontrando in Europa e in Giappone. In particolare sul mercato del vecchio continente sarebbe il prezzo non competitivo con quello della concorrenza e largamente al di sopra di quello praticato su altri mercati, a tenere a distanza i consumatori.