XP arriverà  dal cielo

di |
logomacitynet696wide

I managers dei principali marchi PC oggi sono tutti a Redmond. Verrà  affidata loro una valigetta con una copia Golden Master di XP, pronta per essere installata su centinaia di migliaia di PC. Dalla sede di Microsoft verranno poi aviotrasportati direttamente alle loro sedi.

A Redmond oggi é in calendario una festa privata e riservata ai rappresentanti delle principali marche di PC americane il rilascio di Windows XP in versione OEM.
Nel corso di un incontro che si terrà  al quartier generale della società  delle Finestre e alla quale saranno presenti in gran numero alcuni top managers del mondo dell’informatica USA Bill Gates e Jim Allachin consegneranno una valigetta con il marchio XP stampato sopra. Dentro alla borsa ci sarà  una copia GM di XP cui sono stati apposti alcuni ritocchi nel corso degli ultimi giorni.
Il gruppo di managers poi salirà  su alcuni elicotteri, anche questi con il marchio XP, che porterà  ciascuno presso gli stabilimenti dove sono destinate le copie del sistema operativo. I primi PC con Windows XP preinstallato saranno in vendita dal 24 settembre.
La “sobria” cerimonia è stata preceduta dall’annuncio dei prezzi di XP destinati ai clienti finali. Il listino per la versione “full” della Home Edition è stato stabilito in 199$ (99$ per l’aggiornamento); la versione professional costerà  100$ in più sia per la versione full che per la versione upgrade.
Nonostante la consegna agli OEM si stata anticipata rispetto al calendario (era in programma per la fine del prossimo mese) resta fissata ad ottobre la presentazione al pubblico. Per quella data, sarà  il 25 del mese, é in calendario un lancio supportato da una campagna pubblicitaria di enorme portata. Microsoft pensa di spendere 200 milioni di dollari (circa 500 miliardi) cui si aggiungeranno altri 600 milioni di dollari da parte dell’industria dell’IT che supporterà  con altre iniziative la presentazione del sistema operativo. Complessivamente la spesa sarà  doppia rispetto a quella, allora giudicata enorme, per la presentazione di Windows 95.