Xslimmer, recupera spazio su HD a 6,7 euro

di |
logomacitynet696wide

Xslimmer è un’applicazione che serve a ridurre fino al 50% le dimensioni delle applicazioni Mac. Opera cancellando la parte di codice non correlata con il processore in uso, Intel o PPC. Funzioni di sicurezza e personalizzazione. In vendita da MacUpdate a 6,70 euro, con il 50% di sconto rispetto alla prezzo pieno, fino a lunedì.

Bastano 6,70 euro per avere a disposizione fino al quasi il 50% di spazio in più sul vostro disco fisso. L’opportunità viene offerta da una nuova offerta di MacUpdate che per oggi e fino a lunedì mattina offre a prezzo speciale di 9 dollari (6,7 euro, appunto) Xslimmer, una delle migliori “cure dimagranti” per le applicazioni sul mercato.

Xslimmer si occupa di rimuovere dalle applicazioni fat binary, che funzionano quindi sia con processori PPC che Intel, la parte che non ha alcuna funzione connessa al processore del vostro computer. Questo si traduce in una rilevantissima riduzione di peso delle applicazioni. Tra gli esempio portati dello sviluppatore c’è il caso di Google Earth che scede da 101 MB a 53 MB o Garageband da 537 MB a 156 MB. Oltre a questo l’app elimina le localizzazioni non utili.

Xslimmer ha alcune funzioni di sicurezza come ad esempio una blacklist di applicazioni escluse dalla riduzione, una funzione “genio” che individua quelle che possono, a scelta dell’utente, essere ridotte, salva una copia della applicazioni per poterle sempre recuperare, installa automaticamente l’applicazione già ridotta direttamente dall’installer e molto altro.

È disponibile una demo, ma per acquistare a prezzo ridotto di 8,95$ si deve acquistare direttamente da MacUpdate.