Zyxel: faremo drivers per Os X

di |
logomacitynet696wide

Zyxel conferma: rilasceremo drivers per i nostri modem USB anche in Os X. La dichiarazione cancella i dubbi sorti nei giorni scorsi durante i quali alcuni utenti avevano ricevuto indicazioni contrarie dalla filiale Europea.

Zyxel svilupperà  drivers per MacOs X. La società , molto popolare nel nostro paese per i suoi modem e routers caratterizzati da un ottimo rapporto qualità /prezzo, lo ha precisato a Macity che cercava di avere conferme o smentite alle voci secondo cui non rientrava nei suoi piani il supporto del nuovo Os di Apple.”Inizialmente – ci rispondono direttamente dalla sede centrale di Taiwan i responsabili del supporto e delle vendite di Zyxel – non avevamo intenzione di rilasciare drivers per Os X. Ma successivamente, in seguito all’elevato numero di richieste ci siamo resi conto che l’interesse al proposito è molto grande. Di qui la decisione di iniziare lo sviluppo di drivers anche per il nuovo sistema operativo”.La marcia indietro solleva l’animo dei numerosi utenti di Zyxel. Nei giorni passati molti di essi avevano scritto alla nostra redazione segnalando l’impossibilità  di utilizzare i modem USB con il nuovo sistema operativo. In molti casi, dopo avere chiesto conferma e riscontro alla filiale Europea di Zyxel e alla sede centrale a Taiwan, la risposta era sempre stata la stessa: “Non abbiamo alcun piano di rilascio per drivers per Os X”. Una dichiarazione che aveva lasciato nello sconforto chi, anche recentemente, aveva investito per l’acquisto di modem ISDN.Al momento, in ogni caso, non è ancora chiaro quando i drivers verranno rilasciati. “Abbiamo appena iniziato il loro sviluppo. – ci dicono da Zyxel – Dobbiamo avere tempo per portare a termine il progetto. Ogni informazione verrà  postatata direttamente sulle pagine del nostro sito”. In ogni caso pare garantito, a questo punto, che non sarà  necessario passare ad altri prodotti al momento del lancio definitivo di MacOs X, basterà  solo avere un po’ di pazienza sperando che per il mese di luglio (quando appunto Os X diventerà  il principale sistema operativo di Apple) i drivers siano pronti.