X11 beta 02 da Apple: XWindow su Mac OS X

di |
logomacitynet696wide

A circa un mese dalla prima versione della beta pubblica di X11, Apple rilascia la beta 0.2 del Sistema X Window che rende possibile far girare applicazioni basate su X11 sul nuovo Os di Apple.

Diversi miglioramenti e correzioni di alcuni bug già  riscontrati caratterizzano la versione 0.2 di X11, l’imprementazione Apple del sistema X Windows, che arriva un mese dopo la 0.1.

X11 0.2 necessita di Mac OS X 10.2 e successivi con almeno 256 MB di RAM su Mac costruiti dal 1998 in poi e si basa su XFree86 4.2.1. e include pienamente la tecnologia X11R6.6, X11 window server, Quartz window manager, librerie, e utilita’ di base come xterm.

Ecco le novità  della versione .02.
Supporto per gli hints di Gnome KDE, le finestre delle applicazioni ora vengono presentate sfalsate, sono stati aggiunti i symlink a /usr/include/X11 e /usr/lib/X11, il Menu nel Dock ora mostra una lista delle finestre di X11.
Supporto di Copia e incolla funzionante con gli altri window manager.
Opzione no-click-to-focus : ‘€œdefaults write com.apple.x11 wm_ffm true’€
Supporto per gli eventi move window da CodeTek VirtualDesktop
Supporto per rispettare il mapping da tastiera internazionale di Mac OS X, layout tasteria da /System/Library/Keyboards.
Supporto per -iconic. Ade esempio ora xterm -iconic inseriresce xterm nel Dock al suo lancio, opzioni nelle preferenze per controllare l’uso xauth, bug fix e altri miglioramenti.

Apple mette a disposizione una pagina di domande e risposte tecniche per chi vuole avvicinarsi ad X11.

X11 0.2 si scarica da questa pagina (41,8 MB); è disponibile anche la versione SDK (3,9 MB).

Sul nostro Forum potrete trovare un’area per discutere di X11 e delle sue applicazioni
http://www.macity.it/forum1/messages/39/15005.shtml