adMob: iPhone sul Web non ha rivali

di |
logomacitynet696wide

Per quanto riguarda l’accesso a Internet via smartphone iPhone genera poco meno del 50% di traffico Web negli Stati Uniti, il 33% a livello mondiale. Lo rivela l’ultimo rapporto di AdMob, società  che serve pagine pubblicitarie Web sugli smartphone connessi a Internet.

L’ultimo rapporto relativo al mese di febbraio rilasciato dalla società  AdMob delinea un crescente, inarrestabile successo di iPhone come lo smartphone più utilizzato per navigare e accedere al Web. Negli Stati Uniti secondo AdMob iPhone genera da solo il 49,5% di tutto il traffico Web relativo agli smartphone. Il secondo terminale in classifica è il BlackBerry 8300 a una distanza siderale dal primo con il 9,1%. A livello globale emergono altre cifre e altri smartphone ma il distacco di iPhone rispetto al resto è molto simile.

A livello mondiale AdMob rileva che iPhone genera complessivamente il 33% di tutto il traffico Web proveniente da smartphone. Il secondo in classifica è Nokia N70 con solamente il 7,1% mentre BlackBerry 8300 è terzo con il 4,2%.

Ricordiamo infine la quota di traffico generata dai vari sistemi operativi: Symbian è la piattaforma più diffusa a livello globale con il 43% registrato a febbraio, in sensibile calo (-21%) rispetto all’agosto del 2008 in cui deteneva ben il 64%. Situazione diametralmente opposta per il sistema operativo iPhone 3.0 che dal 4% registrato nell’agosto del 2008 è passato al 33% di febbraio 2009 con un crescita del 29%. Terzo Rim che passa dal precednete 11% all recente 10%, mentre perde significativamente Windows Mobile che vede dimezzare la quota di traffico generata dalla piattaforma dal 13% di agosto 2008 al 7% di febbraio 2009. Anche Palm perder il 3% passando dal 6% all’attuale 3%.

Ricordiamo che i dati e le percentuali comunicati da AdMob non sono elaborati dalle vendite dirette di smartphone bensì calcolati in base al numero di pagine pubblicitarie servite dalla società  agli smartphone collegati a Internet. Questa procedura offre senza dubbio una visione del mondo smartphone e della sua evoluzione con relative tendenze, ma è opportuno notare che tende a premiare quei dispositivi che per funzioni e facilita di utilizzo permettono di accedere e di usufruire Internet in modo più agevole rispetto a smartphone più datati e meno “attrezzati”.