Nuovo Apple Store San Francisco: scalinata in vetro costata 1 milione, lo schermo 6K 1,5 milioni

di |
Scala

Il nuovo negozio di Apple in Union Square a San Francisco offre molte nuove caratteristiche e servizi che verranno introdotti in altri store nel mondo. La sola scalinata trasparente è costata un milione di dollari.

La scalinata trasparente del nuovo Apple Store di San Francisco, inaugurato alla presenza di alcuni dei più importanti manager Apple (come Jonathan Ive) è costata da sola 1 milione di dollari. È questo uno dei dati sui costi che riporta il sito Curbed che a sua volta ha elaborato informazioni ottenute da BuildZoom.

Per costruire e rinnovare la struttura, capostipite di una nuova generazione di Store, Apple ha speso 23.6 milioni di dollari, 19 dei quali per l’esterno dell’edificio. Sono dati ad ogni modo indicativi, che Apple aveva indicato al consiglio municipale di San Francisco come previsione di spese; i dati reali potrebbero essere anche superiori a quelli all’epoca previsti. Altri dati interessanti sono quelli concernenti la facciata principale (82.000$) con il logo Apple (solo 2000$). Apple ha speso 50.000$ per le strutture di supporto dello schermo gigante 6K installato all’interno (1.5 milioni di dollari). Per gli scaffali che si vedono nel negozio Apple ha speso 50.000$; 800.000$ sono stati spesi per l’impianto a energia solare presente sul tetto (50 kilowatt), e 2.28 milioni di dollari per ammodernare il sistema antincendio.

Il nuovo negozio in Union Square a San Francisco, di cui Macitynet ha parlato mentre era ancora in costruzione, molte nuove caratteristiche e servizi che verranno introdotti in altri Apple Store nel mondo. Tra le peculiarità del nuovo store, L’Avenue, ispirata agli allestimenti delle vetrine lungo i viali alberati, che variano secondo la stagione. Le pareti della sono “vetrine” a tema interattive, dove i prodotti e i servizi prendono vita, dalla musica alla creatività, dalle app alla fotografia ad altro ancora. La Plaza, aperta al pubblico 24 ore su 24, offre posti a sedere e Wi-Fi pubblico, e permette di svolgere eventi all’aperto, con performance acustiche nei weekend con artisti e talenti internazionali. La Plaza dell’Apple Union Square è caratterizzata da una fontana realizzata dalla celebre scultrice di San Francisco Ruth Asawa, originariamente commissionata nel 1969, e una nuova opera, “Love”, dell’artista locale Laura Kimpton, commissionata da Hyatt Hotels.

Apple Store Union Square a San Francisco
L’Apple Store di Union Square a San Francisco
  • fabula69

    beati i fornitori!

  • Francamente mi sembrano cifre messe li per far notizia e completamente fuori dal mercato reale.
    Oppure i fornitori che hanno preso l’appalto adesso vivono tranquillamente di rendita dopo aver incassato guadagni esorbitanti.

    Per fare un’esempio, un impianto fotovoltaico da 6Kw della miglior marca (SunPower), installati e completi di quanto necessario (invertir ecc) costano circa 12000€. Quindi diciamo che in proiezione 50Kw dovrebbero costare circa 10000€…In realtà ne dovrebbe costare anche meno in quanto acquistando 50Kw di certo si riesce a strappare un prezzo migliore sui pannelli ed certi costi fissi vanno diluiti su un’operazione più corposa per cui inciderebbero meno. Ad ogni modo anche se fossero 100k € la cifra sarebbe abbondantemente inferiore agli 800k riportati nel report Apple. E questo usando i migliori (e costosi) pannelli fotovoltaici del pianeta…usando altri pannelli si può spendere anche la metà per la stessa produzione di Kw (chiaramente richiederebbe molto più spazio dove poter installare i pannelli però). Con gli altri 700k che ci hanno fatto?

    Anche il valore della scala è completamente fuori dal mondo dell’economia reale. La scala è dritta, apparentemente senza grossi fronzoli o cose particolari….anche se fosse completamente di cristallo credo non dovrebbe costare più di 100k….non so come possa arrivare a costare ben 1500000$…mah, sarà incastonata di pietre preziose qua e la!

    • Luciano Testi

      Sembrerebbe come dici tu, ma se guardi il parapetto di destra è una lastra INTERA di sp. almeno 6 cm e lunga circa 12 mt, forse di più per il pianerottolo, ecco, non oso pensarci, ma anche solo l’imballo, il trasporto, il montaggio, si sommano a quello di produzione, poi anche lo spazio tra uno scalino e l’altro è chiuso da un vetro.
      E comunque, comunque sono pochi i fornitori in grado di realizzare parti in vetro di queste misure, ma c’è da aggiungere il costo di chi ne ha fatto i calcoli, la fiancata è struttura portante.
      Poi mettici che chi è in grado di realizzare queste opere, non ha molti concorrenti, e prendi il lavoro per guadagnarci tanto, … ah, dimenticavo, anche il costo dell’assicurazione contro incidenti (solitamente con rottura o incrinatura) durante tutte le fasi che intercorrono dall’uscita di fabbrica al montaggio completo con manodopera qualificata, hanno il loro valore.
      Però, mettici tutto e faccio fatica a immaginarmi cifre superiori a 300.000$, quindi, se il dato di 1 mil di $ è vero, sarà vero, metti solo che abbiano dovuto progettare una macchina per riuscire a fare un pezzo unico del genere che già ti volano centinaia di migliaia di $, e devi fare il prezzo prima di progettarla e costruirla.

  • On_Off

    E’ un modo come un’ altro per investire i profitti incredibili che apple riesce a garantirsi. Finché dura ….. buon per loro.