e-terminal: Mac OS X diventa “terminale grafico” dei server AS/400

di |
logomacitynet696wide

E’ entrata in produzione un’applicazione che risiede su Server IBM iSeries (AS/400) e ha come client macchine Apple senza utilizzare emulatori 5250.

Gli utenti lavorano con un’interfaccia GUI (Finestre Grafiche) grazie a una nuova tecnologia prodotta dalla società  JET di Seregno.

Sulle macchine client è installato e-terminal Client che fornisce ai programmi AS/400 un’interfaccia GUI con pannelli Java. Poiché e-t Client è scritto in Java 2, può essere eseguito da Mac OS X, Windows, Poket PC, Windows CE, Epoc ed altri. Tutte le macchine che utilizzano questi sistemi operativi possono diventare “terminali grafici” del Server AS/400

In questa prima installazione il cliente doveva collegare all’AS/400 sia i suoi personal Apple (su rete ethernet), che i personal Windows dei suoi clienti (su Internet). Grazie a e-t Client tutte queste macchine si possono collegare contemporaneamente alla stessa applicazione su una qualunque rete TCP-IP.

L’applicazione può essere scritta da normali programmatori AS/400 con i linguaggi che già  conoscono (RPG, Cobol o C) e con la metodologia che già  conoscono perché i programmi lavorano in modo transazionale e interattivo.

Tutte le applicazioni esistenti possono essere implementate per essere utilizzate sia in modalità  tradizionale (5250, terminale o emulatore) che in modalità  e-terminal (grafica) per mezzo di un CONVERTITORE che trasforma automaticamente le mappe 5250 in pannelli Java e-terminal.
La Business logic dei programmi non viene modificata per cui la manutenzione del software dovrà  essere eseguita su una sola applicazione.

Una prima applicazione in ambiente MAC è stata prodotta dalla SIA Software di Catania

L’applicazione (Siaap/e400) gestisce gli incarichi che le aziende di servizi svolgono per conto dei committenti. E’ stata realizzata per un’azienda che opera nel settore petrolifero per gestire i seguenti incarichi:
– Ispezioni in fase di carico e scarico di navi petroliere
– Analisi di laboratorio
– Inventari e campionamenti all’interno delle raffinerie petrolifere
– Bonifiche di navi adibite al trasporto di gas.
Grazie alla sua modularità , è adattabile a tutte le situazioni ove un’azienda di servizi deve eseguire lavori ripetitivi o una-tantum (interventi tecnici, manutenzioni, riparazioni, ecc.) perché consente di registrare le attività  svolte specificando l’impiego di personale, di materiali e i costi sostenuti. E’ quindi possibile emettere fatture analitiche o descrittive anche con ripartizione del fatturato fra più committenti.
Il programma, inoltre, consente di seguire lo stato di avanzamento dei lavori, e può essere utilizzato anche dalle aziende committenti (su Internet) sia per assegnare gli incarichi che per essere informati sulla loro esecuzione.

I programmi sono eseguiti su un Server IBM iSeries (AS/400) collegato a una rete locale ethernet a sua volta collegata a Internet tramite ADSL. Sono scritti in ILE-RPG e utilizzano le API di e-terminal.

Gli utenti dell’azienda lavorano su client APPLE (MAC-500 con MAC OS X) mentre gli utenti committenti lavorano su Windows (PII con WIN95 o superiori).

JetLab di Seregno