Facebook, il News Feed prova ad indovinare i post che si vorrebbero leggere

di |
facebook smartphone

Facebook ha modificato l’algoritmo del News Feed, privilegiando ora post più interessanti e con i quali si è più propensi ad interagire.

Facebook ha ancora una volta ottimizzato il suo algoritmo per il News Feed, con l’obiettivo di migliorare articoli, post, e storie rendendole più rilevanti per chi legge. Il social networking ha annunciato che terrà particolarmente conto di due nuovi segnali: la probabilità che si voglia vedere una storia in cima al  News Feed e la probabilità che si voglia interagire con essa.

In un post sul blog, gli ingegneri del software Cheng Zhang e Si Chen hanno spiegato che l’inclusione di questi segnali è il risultato di un sondaggio condotto da Facebook con il suo strumento Feeds Quality, cui hanno partecipato oltre 1000 utenti interessati a migliorare il News Feed condividendo le loro esperienze quotidiane. Sulla base della ricerca, Facebook ha imparato che si ha una migliore esperienza quando le storie riportate nella parte superiore del feed sono quelle “suscettibili di una valutazione più alta o di una maggior interazione potenziale”.

Il News Feed è il cuore di Facebook, il luogo dove sono disponibili tutte le informazioni degli amici, foto, video, link, e aggiornamenti di stato e Facebook è sempre più interessata a migliorare le logiche che governano il News Feed, per potenziare l’esperienza utenti (e i risultati degli sponsor).

Viene quindi da chiedersi cosa significhi questo aggiornamento per le Pagine: “in generale – dice Facebook – questo aggiornamento non dovrebbe avere un impatto sulla copertura o il traffico per la maggior parte delle pagine” ma non è da escludere che alcuni amministratori delle pagine possano notare qualche cambiamento nelle metriche che osservano quotidianamente.

disinstallare facebook android