• Announcements

    • admin

      Nuova versione del Forum   11/26/2015

      Come i nostri lettori più affezionati avranno potuto notare da qualche settimana la vecchia versione del forum aveva problemi di accesso alle pagine. Purtroppo un errore nel nostro database di 1.200.000 e più messaggi aveva compromesso il funzionamento di tutto il sistema. Visto che dovevamo fare un upgrade abbiamo preferito aspettare una versione stabile del nuovo software di gestione ed installarla ex novo mantenendo i vecchi topic.

      Il processo di aggiornamento per un forum così grande occupa parecchio tempo e andrà avanti nei prossimi giorni così come la traduzione dell'interfaccia che stiamo realizzando direttamente con le nostre forze. Vi preghiamo di avere un po' di pazienza... pensiamo di tornare ad un versione efficiente (e più comoda da usare) del Forum entro l'8 Dicembre! Ovviamente tutti i dati di accesso rimangono gli stessi e abbiamo conservato tutti i vecchi messaggi. Stiamo mettendo anche a punto la conversione dei caratteri ascii estesi che hanno un "brutto aspetto" al momento!
Sign in to follow this  
Followers 0
StoicoGraPh

impossibile completare installazione sistema operativo (MacOsx 10.4.9)

34 posts in this topic

:confused: :confused: :(

Impossibile completare l'installazione del sistema operativo.

provato diverse volte in vari modi....ad hoc....completa...inizializza e installa.

niente!

suppongo si tratti di rottura HD.

Premessa è la terza volta in due mesi che il mio glorioso (?) iMac 20" (config.: processore Intel 2.16, 2Gb RAM, Scheda Video 258Mb) finirà in assistenza sempre per lo stesso problema! ossia in sequenza

1) prima tutto bene il mac va che è una meraviglia,

2) poi qulache chiusura inaspettata applicazione,

3) riparazione privilegi...riparazione disco...etc

4) poi sempre più di frequente chiusure inaspettate (non più tanto inaspettate dico io)....ergo io salvo i dati importanti....e con una mano sul cuore ed (oramai) una sul **** passo al punto

5) reinstallare sistema operativo...con reinizializzazione di tutto...come a dire una bella disinfettata..e via! e come al solito è IMPOSSIBILE INSTALLARE IL SISTEMA (o meglio installazione sistema base ok....installazione essenziale ok...e poi nienete...si blocca e mi dice di riprovare a installare)....?????

Ora le prime due volte in assistenza me lo ridanno senza cambiare HD ...il mac funziona qualche giorno e poi niente...alla terza volta mi cambiano l'HD (spero...sia vero), mac funziona un mese e mezzo e ora rieccomi qua...

CHE FACCIO....LI CITO...LO RIPORTO IN ASSISTENZA...

FRANCAMENTE SONO MOLTO DELUSO E PENSARE CHE NON SONO UNO "SMANETTONE" NON UTILIZZO SW STRANI, NON HO WINZOZ (CHE OGGI NON MI PARE TANTO ZOZ, VISTO CHE AL MOMENTO è LUI CHE MI PERMETTE DI SCRIVERE SU STO FORUM :/), E CHE ERO PASSATO A MAC PER "NON AVERE PROBLEMI...

PERDONATE LO SFOGO.

ACCETTO CONSIGLI :( :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma quale ZOZ, windows è un prodotto maturo.

ZOZ è per quelli che non vogliono imparare ad usarlo per bene...

Lo trovo pure più snello e meno risorsa dipendente di mac os.

E' probabilmente l'hard disk che compie errori in scrittura.

Riportalo in assistenza e fallo cambiare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma quale ZOZ, windows è un prodotto maturo.

ZOZ è per quelli che non vogliono imparare ad usarlo per bene...

Lo trovo pure più snello e meno risorsa dipendente di mac os.

E' probabilmente l'hard disk che compie errori in scrittura.

Riportalo in assistenza e fallo cambiare.

...GIA'...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è che hai anche qualche periferica collegata (Hub o modem USB ecc...)? A volte sono proprio quelli, a causa di driver scritti col *ulo, che cominciano a generare problemi a catena. Te lo dico perché, se è vero che ti hanno cambiato l'HD, è abbastanza strano che trovi due hard disk fallati uno dietro l'altro...

Altra cosa: a corrente elettrica come stai? nella tua zona ci sono sovente sbalzi di tensione, frequenti temporali? Quelli gli Hard Disk li patiscono parecchio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma quale ZOZ, windows è un prodotto maturo.

ZOZ è per quelli che non vogliono imparare ad usarlo per bene...

Lo trovo pure più snello e meno risorsa dipendente di mac os.

Ma ceeerrrrrto.... Come no...

Infatti per fare un multitasking su windows devo appellarmi alla madonna di lourdes...e stiamo parlando di navigare su internet da una parte e un file di autocad 2004 su un vaio core duo con un giga di ram, e a malapena va, mentre sul mio G4 con 768 di ram ho attualmente due istanze di archicad aperte, safari, un modello pesantuccio di sketchup e mail che scarica posta in background...

Diciamo che la mia esperienza mi porta di dire che hai detto una corbelleria... senza offesa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè dovrei offendermi... chiaramente è una questione di esperienze.

Io per tenere aperte 5 "stronzate" mi trovo un dual core al 55% e le ventole a manetta.

Per tenere aperte grossomodo le stesse stronzate trovo un centrino 1.8 con cpu al 16%.

Per non parlare di memoria occupata, xp chiusi i servizi di cui non ho necessità parte con meno di 100 mega occupati di 512, non uso antivirus e non ho mai perduto un dato. Il macbook appena comprato con 512 "è" inutilizzabile, ora con 1 giga appena decente.

Un powerpoint pesante con cui fare una lezione mi viene aperto in 6 secondi con windows ed occupa poco più del 60 % di risorse in presentazione, e meno del 3 % in finestra di lavoro. Con il macbook viene aperto in 30 secondi e spara ventole a manetta.

Insomma la mia simpatia per mac non limita l' obiettività... francamente per lavorare ognigiorno trovo più comodo e più silenzioso il mio portatile con windows...

Credo che non ci sia nulla di male, se nel mac vedo una macchina sfiziosa non pienamente comoda e con un sacco di lacune nel software utilizzabile. Tu pensa che gli unici viewer di tomografie assiali sono non del tutto o pienamente incompatibili con quelli in uso nei pc...menomale che c'è bootcamp. Per sfizio ed entertainment la trovo certamente deliziosa.

Potrei dire che la tua è una corbelleria, ma non lo farò, sono al di sopra delle parti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè dovrei offendermi... chiaramente è una questione di esperienze.

... Insomma la mia simpatia per mac non limita l' obiettività... francamente per lavorare ognigiorno trovo più comodo e più silenzioso il mio portatile con windows...

Sono assolutamente d'accordo con te. Chiudi la tua parentesi con Os X il più rapidamente possibile e goditi il tuo portatile con Windows.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè dovrei offendermi... chiaramente è una questione di esperienze.

Io per tenere aperte 5 "stronzate" mi trovo un dual core al 55% e le ventole a manetta.

Per tenere aperte grossomodo le stesse stronzate trovo un centrino 1.8 con cpu al 16%.

Dimmi quali sono queste "stronzate" così posso farmi un'idea... dipende anche dagli applicativi universal o meno...

Per non parlare di memoria occupata, xp chiusi i servizi di cui non ho necessità parte con meno di 100 mega occupati di 512, non uso antivirus e non ho mai perduto un dato. Il macbook appena comprato con 512 "è" inutilizzabile, ora con 1 giga appena decente.

Anch'io utilizzo un vecchio athlon 2 ghz con un'installazione base OEM di win XP, con 3 applicazioni installate, autocad, arcgis, word e le prestazioni sono decenti anche in multitasking, ma non è certo una situazione comparabile con un XP totalmente configurato (e ovviamente mantenuto regolarmente) che ha bisogno di antivirus, antispyware, e quant'altro (senza tanti luoghi comuni).

Il vaio di mio fratello con un XP Media Center fa fatica a tenere in piedi IE 7 o Firefox in contemporanea ad autocad, o perlomeno non ha le prestazioni che ho io con il mio PB... 30 secondi per accedere a internet è intollerabile...

Che poi di base un XP mi occupi 100 mega di ram mi serve a poco se poi non gestisce ottimamente la memoria e il processore per le applicazioni che lancio...

Un powerpoint pesante con cui fare una lezione mi viene aperto in 6 secondi con windows ed occupa poco più del 60 % di risorse in presentazione, e meno del 3 % in finestra di lavoro. Con il macbook viene aperto in 30 secondi e spara ventole a manetta.

Contando che powerpoint:mac non è UB non è comparabile...

Insomma la mia simpatia per mac non limita l' obiettività... francamente per lavorare ognigiorno trovo più comodo e più silenzioso il mio portatile con windows...

Credo che non ci sia nulla di male, se nel mac vedo una macchina sfiziosa non pienamente comoda e con un sacco di lacune nel software utilizzabile. Tu pensa che gli unici viewer di tomografie assiali sono non del tutto o pienamente incompatibili con quelli in uso nei pc...menomale che c'è bootcamp. Per sfizio ed entertainment la trovo certamente deliziosa.

Nemmeno io sono un mac talebano.. se c'è da criticare lo faccio senza problemi e anch'io maledico la mancanza di certune applicazioni specialistiche per l'ambiente mac (vedi arcigis), ma in 2 anni ho avuto null'altro che riscontri positivi da Mac OS X, venendo da un portatile con Xp che ha sempre funzionato benissimo, con pochissimi blocchi, infezioni o altro (configurato con i servizi al minimo tral'altro)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un powerpoint pesante con cui fare una lezione mi viene aperto in 6 secondi con windows ed occupa poco più del 60 % di risorse in presentazione, e meno del 3 % in finestra di lavoro. Con il macbook viene aperto in 30 secondi e spara ventole a manetta.

prova ad usare keynote. ;)

(anzi prova ad usare keynote sul pc! :D)

senza voler scalfire la tua opinione (basata sull'esperienza quindi sacrosanta) direi che il paragone andrà fatto con office ub.

cmq ragazzi: al solito siamo sparati ot, mettendoci a discutere se è meglio OsX o Xp come al solito. chi si ricorda il titolo del 3D?

aiutiamo sto ragazzo, dai...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono assolutamente d'accordo con te. Chiudi la tua parentesi con Os X il più rapidamente possibile e goditi il tuo portatile con Windows.

Ti ringrazio del consiglio ma lo ritengo di scarsa consistenza.

La mia parentesi con apple sta per fare 21 anni e quella con os x è lunga da quando esiste. Non ho intenzione di chiuderla, non vedo il motivo: grazie al cielo, posso permettermi un giorno osX, un giorno windows, un giorno linux prendendo il meglio che ognuno degli stessi offre. Posso pure permettermi di installare mac os in un pc di 250 euro... pensa tu quante libertà e curiosità mi concedo. :-) :-) :-) !

A differenza di chi è prigioniero degli orgogli di fazione al punto tale da non accettare l'idea che un utente mac possa essere anche utente windows, o che osx ancorchè gradevole non sia "la soluzione definitiva" per tutti, ripeto: sono al di sopra delle parti. Riflettici un po' su ...

Nemmeno io sono un mac talebano.. se c'è da criticare lo faccio senza problemi e anch'io maledico la mancanza di certune applicazioni specialistiche per l'ambiente mac (

Ma io non metto in dubbio la veridicità delle tue affermazioni. Non lo faccio mai di nessuno.

Se avessi letto un po' le mie considerazioni per il fo

rum capiresti che non c'è motivo alcuno di ricordarmi che powerpoint non è universal binaries. Ciononostante devo usarlo, è comodo, è standard... arriverà il momento di trovare una alternativa valida? attendo con curiosità Al momento tutta la suite è molto lenta.

che ha bisogno di antivirus, antispyware, e quant'altro (senza tanti luoghi comuni).

Queste sono cose per chi il computer non lo sua dietro un router, senza precauzioni e\o con l'ingenuità di un bambino. Mai usata nessuna di queste cose negli ultimi 18 mesi.

Ora non voglio instaurare polemiche... ma io non ne uso e non avrei motivo di sostenere il contrario. Faccio serenamente webbanking e il router mi avverte di qualsiasi tentativo di intrusione.

fa fatica a tenere in piedi IE 7 o Firefox in contemporanea ad autocad

Non conosco autocad, io faccio il medico, non sono ingegnere, uso altre applicazioni, la quasi totalità delle quali non esistono native per mac. Ma non è questo il punto...

Il punto è che applicazioni banali come firefox su youtube o googlevideo o qualsiasi altra applicazione flash intensiva, google earth, un film con vlc, coconut, coreduo temp, amsn con 4,5 finestre aperte tirano via parecchie risorse, tengono il computer parecchio caldo.

La stessa cosa non accade con il pc. Sarà l'eccezione che conferma le vostre regole?

senza voler scalfire la tua opinione (basata sull'esperienza quindi sacrosanta) direi che il paragone andrà fatto con office ub.

cmq ragazzi: al solito siamo sparati ot, mettendoci a discutere se è meglio OsX o Xp come al solito. chi si ricorda il titolo del 3D?

Apprezzo molto l'equilibrio delle tue risposte whenangel , attendo fiducioso nella mulattiera questo office UB! :-P

PS: il ragazzo ha windows : quindi non ha bisogno di aiuto! :-P

Io sono per l'hd ... a meno che il disco di ripristino non sia danneggiato perchè graffiato,

non vedo perchè non dovrebbe completare l'installazione. Speriamo non sia un problema di hardware più grave.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è che hai anche qualche periferica collegata (Hub o modem USB ecc...)? A volte sono proprio quelli, a causa di driver scritti col *ulo, che cominciano a generare problemi a catena. Te lo dico perché, se è vero che ti hanno cambiato l'HD, è abbastanza strano che trovi due hard disk fallati uno dietro l'altro...

Altra cosa: a corrente elettrica come stai? nella tua zona ci sono sovente sbalzi di tensione, frequenti temporali? Quelli gli Hard Disk li patiscono parecchio...

...scusa il ritardo.....e grazie dell'interesse...allora:

uniche periferiche sono 1) modem "alice" e 2) stampante epson stylus d88+ entrambe gestite da airport express.

come corrente sono messo benone...dopo l'esperienza del primo HD infatti mi sono premmurato di interporre tra il Mac e la rete elettrica un gruppo di continuità (nb....e non stabilizzatore semplice!)

:o

grazie ancora.

fatemi sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

prova ad usare keynote. ;)

(anzi prova ad usare keynote sul pc! :D)

senza voler scalfire la tua opinione (basata sull'esperienza quindi sacrosanta) direi che il paragone andrà fatto con office ub.

cmq ragazzi: al solito siamo sparati ot, mettendoci a discutere se è meglio OsX o Xp come al solito. chi si ricorda il titolo del 3D?

aiutiamo sto ragazzo, dai...

:mad: whenangelsdie SANTE PAROLE...SANTISSIME PAROLE !!!!!!

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0