iBeam, scambiarsi i contatti con iPhone

di |
logomacitynet696wide

Grazie ad iBeam sarà  possibile per i possessori del telefonino di Apple scambiarsi i contatti via wi-fi, codice a barre e via email, tramite formato vCard. Pochi centesimi di euro per mettere una pezza ad una delle mancanze di iPhone.

Vorreste potervi scambiare i vostri contatti su iPhone con gli amici, possessori di iPhone o no? Fino ad ora non era possibile, ma grazie a Razix Software tale falla è stata parzialmente colmata.

Su App Store è disponibile iBeam, applicazione che si occupa proprio dello scambio di contatti fra utenti. Tre sono le modalità  di utilizzo di iBeam: la prima è il wi-fi, con cui due possessori di iPhone potranno scambiarsi i dati di uno più contatti.

La seconda è l’email, tramite cui il contatto verrà  inviati in formato vCard, compatibile non solo con iPhone; nel caso specifico del cellulare della Mela, anche ricevendo una vCard via mail, sarà  possibile salvare direttamente il contatto ricevuto.

La terza e ultima è il codice a barre: sarà  visualizzato un codice sullo schermo di iPhone che potrà  essere letto tramite la fotocamera di un secondo iPhone. Come intuibile anche in in questo caso servono due cellulari della Mela.

iBeam colma parzialmente una delle lacune di iPhone e lo fa ad un prezzo molto ridotto, 0.79 euro. Il programma è scaricabile da App Store partendo da questo link diretto.

ibeam