iBook, il miglior amico degli studenti

di |
logomacitynet696wide

Una indagine svolta nella contea di Henrico dimostra che gli iBook in uso da parte degli studenti sono diventati parte integrante della loro vita. Più dell’80% li usa tutti i giorni a scuola, quasi il 50% anche a casa.

E’€™ stato un buon affare concedere ai ragazzi delle scuole di Henrico County un iBook. La macchina, distribuita nell’€™ambito di un programma didattico, è diventata infatti la miglior compagna di studio e di svago degli studenti e l’€™investimento attuato si ripaga con gli interessi. Questo quanto si deduce da una indagine svolta dalle autorità  della contea sugli effetti del programma destinato alle scuole e medie e superiori.

Secondo quanto sui apprende l’€™81% dei possessori di un iBook lo porta quotidianamente a scuola, il 41% degli studenti delle medie e il 45% delle superiori lo usa anche a casa quotidianamente. La media di ore di utilizzo settimanale per compiti didattici è di 1,8 ore. Il 25% degli studenti usa l’€™iBook anche per giocare almeno due volte la settimana.

I genitori sono contenti della scelta attuata dalle scuole e al 71% si dicono soddisfatti di pagare 50$ l’€™anno di assicurazione per l’€™assistenza del computer e la manutenzione.

Per quanto riguarda i professori la percentuale d’€™uso del computer è più bassa. Solo il 20% lo usa tutti i giorni, anche se la metà  di loro spende almeno il 25% del tempo nel corso delle lezioni avendo come riferimento programmi didattici che prevedono l’€™uso del laptop. Complessivamente la stragrande maggioranza dei docenti (il 78%) pensa che l’€™introduzione di un computer abbia reso più interessante per gli studenti i programmi scolastici.

Tra i dettagli meno positivi il fatto che il 50% degli studenti ha avuto almeno una riparazione del computer nel corso del programma e la scarsa funzionalità  dei filtri web. Il 61% degli amministratori pensa che non sia efficaci nel tenere lontani gli utilizzatori da siti inappropriati.

Ricordiamo che Henrico County al momento ha in atto un programma d’€™informatizzazione tra i più importanti su scala americana tra quelli che fanno uso di prodotti Mac. In tutto si tratta di 26.000 iBook G3 per supportare i quali Apple fornisce assistenza, infrastrutture di rete, supporto e gestione del software.