iBook per le scuole, il Maine progetta un’ampliamento del progetto

di |
logomacitynet696wide

Il progetto che ha dato a tutti gli alunni delle scuole statali di medio grado del Maine un iBook è stato un vero successo e ora il nuovo governatore dello stato vuole ampliare l’iniziativa. Altri 5 milioni di dollari d’investimento.

Il Maine progetta di espandere il programma che ha portato un computer iBook agli studenti di settimo e ottavo grado. L’€™annuncio arriva dal nuovo governatore dello stato, John Baldacci, che ha fatto cenno all’€™estensione dell’€™iniziativa nel corso del primo discorso ufficiale dopo l’€™elezione.

Baldacci, che ha preso il posto di Angus King fautore dell’€™accordo con Apple,come si legge in Maine Today ha fatto cenno alla volontà  di continuare sulla strada del suo predecessore fondando la sua convinzione sul successo conseguito dal programma. Costata circa 32 milioni di dollari l’€™iniziativa ha condotto il Maine all’€™acquisto di 33.000 iBook che per un costo di oltre 37 milioni di dollari (comprensivi anche di assistenza e supporto) sono stati affidati agli studenti per tutto il periodo del loro corso scolastico incrementando e migliorando la produttività  didattica, i rapporti interpersonali ridotto il numero di abbandoni della scuola e persino la criminalità  minorile.

Baldacci, partendo dalle indagini che dimostrano come il programma sia un successo, intende investire nel prossimo anno fiscale (che inizia il primo luglio) altri 5 milioni di dollari.