iCADMac, il CAD DWG nativo per OS X, in mostra al SAIE di Bologna

di |
logomacitynet696wide

Dal 5 all’8 ottobre 2011 al SAIE di Bologna sarà possibile vedere in azione l’utima versione di iCADMac, interessante proposta per gli utenti che sono alla ricerca di un CAD alternativo compatibile con il formato DWG o DXF.

iCADMac è un nuovo software CAD compatibile con tutti i Mac con CPU Intel e rappresenta una scelta interessante per chi desidera abbandonare completamente il mondo PC ma sono stati fino a ora frenati dalla necessità di lavorare su file DWG.

L’applicazione supporta funzionalità come la gestione delle immagini raster, la costruzione e modifica di tabelle, Express Tool Layer e modellazione 3D, conversione diretta da PDF a DWG. Nell’ultima versione è stato sostituito il modulo ALE con il nuovo gestore dei blocchi iCADLib che, a detta degli sviluppatori, consente un lavoro intuitivo, preciso e immediato durante la creazione, il salvataggio e l’inserimento di blocchi nei disegni. Il software mette a disposizione oltre 20.000 blocchi 2D/3D predefiniti per vari settori, tra i quali edilizia, architettonico, meccanico, elettrico, elettronico e altri. 

L’applicazione sarà visibile dal 5 all’8 ottobre 2011 presso il SAIE di Bologna. Per tutta la durata dell’evento, i tecnici di progeSOFT saranno a disposizione degli utenti per mostrare le potenzialità dei nuovi software.

 

[A cura di Mauro Notarianni]