iCloud: per gli abbonati di MobileMe lo storage online passa da 5GB a 25GB

di |
logomacitynet696wide

Gli abbonati a MobileMe otterranno in totale 25GB di spazio online di memorizzazione quando iCloud entrerà in funzione, invece dei soli 5GB offerti gratuitamente. I 25GB saranno gratuiti fino al 30 giugno del 2012 quando per mantenere questa capacità sarà richiesto un piano di abbonamento da 32 euro all’anno.

Gli attuali abbonati di MobileMe potranno disporre di ben 25GB di spazio online di memorizzazione quando iCloud entrerà ufficialmente in funzione questo autunno. La scoperta è stata possibile grazie ai primi esperimenti degli sviluppatori che hanno accesso alla versione beta di iCloud. I nuovi utenti di iCloud avranno infatti a disposizione 5GB di storage online mentre per disporre di capacità superiori occorrerà sottoscrivere un piano di abbonamento annuale. Ricordiamo che gli abbonati del servizio MobileMe dispongono di 20GB di spazio online incluso nel prezzo: per questa ragione Apple ha deciso di fondere la capacità di storage gratuito da 5GB di iCloud ai 20GB preesistenti e già pagati degli utenti MobileMe

Lo spazio totale di 25GB sarà gratuito per un anno, fino al 30 giugno 2012: in quella data gli ex-utenti di MobileMe potranno scegliere se ridurre lo storage online a soli 5G, sempre gratuiti, oppure se mantenere i 25GB sottoscrivendo un abbonamento annuale da 32 euro. Le altre due opzioni a pagamento sono una espansione di 10GB a 16 euro all’anno oppure da ben 50GB a 80 euro all’anno. Ricordiamo che anche queste due capacità in opzione a pagamento vanno a sommarsi ai 5GB sempre offerti gratuitamente con iCloud, portando così le capacità online complessive a 15GB e a 55GB.