iCoyote: l’app che avvisa per autovelox, traffico e incidenti gratis per iPhone e iPad

di |
logomacitynet696wide

L’app gratuita iCoyote avvisa chi guida in prossimità di autovelox fissi e mobili, semafori con telecamere, zone a rischio e anche per traffico e incidenti. L’app rileva la posizione tramite il GPS di iPhone e iPad mentre le informazioni sulle postazioni di controllo, traffico e incidenti vengono attinte dal database centrale di Coyote e anche dalle segnalazioni degli altri utenti dell’app e del dispositivo iCoyote. Funziona su iPhone e iPad 3G, gratis su App Store fino a luglio.

iCoyoteL’app gratuita iCoyote avvisa chi è alla guida con un allarme vocale e sonoro in prossimità di autovelox fissi, autovelox mobili, semafori con telecamere, zone a rischio, incidenti e traffico. L’app sfrutta il GPS di iPhone e anche di iPad 3G per determinare la posizione esatta del veicolo, mentre le informazioni e le coordinate delle postazioni di controllo vengono attinte dal database Coyote via collegamento dati cellulare.

L’app offre in sostanza le funzioni dei dispositivi Coyote per l’impiego in auto, con l’eccezione delle segnalazioni per le zone Tutor e per quelle a traffico limitato ZTL. Rispetto ai dispositivi standalone Coyote l’app permette di sfruttare le segnalazioni degli altri utenti: con un tap infatti è possibile segnalare non solo le postazioni di controllo della velocità ma anche la presenza di incidenti e code. Le segnalazioni degli utenti vengono immediatamente inserite nel database Coyte e rese disponibili a tutti gli altri utenti che percorreranno lo stesso tragitto nelle 3 ore successive.

Ricordiamo anche la funzione Scout che comunica all’utente il numero delle persone che utilizzano l’app iCoyote o il dispositivo standalone e che sono transitate sulla stessa strada nei 30 minuti precedenti al nostro passaggio, un altra funzione per guidare più in tranquillità. Fino alla fine di luglio l’app iCoyote sarà disponibile gratuitamente su App Store: al termine di questo periodo la società comunicherà il prezzo dell’app oppure le modalità di abbonamento e i costi per ottenere gli aggiornamenti e le informazioni in tempo reale dal database centrale. Lo sviluppatore dichiara che per un’ora di utilizzo di iCoyote occorrono circa 200KB di traffico sulla rete dati cellulare: è consigliato un piano di abbonamento dati per iPhone o iPad e l’utilizzo di un alimentatore-adattatore per l’accendisigari dell’auto.

iCoyote per iPhone e, in modalità compatibilità, anche per iPad 3G può essere scaricata gratuitamente a partire da questa pagina di App Store.

iCoyoteiCoyoteiCoyoteiCoyote