iOrder: l’app professionale per la gestione ordini e vendite a metà  prezzo

di |
logomacitynet696wide

Per festeggiare il primo compleanno iOrder, l’app professionale per la gestione in mobilità di ordini, archivio clienti, prodotti e vendite è proposta a metà prezzo. Integra tutti gli strumenti per la forza vendita al lavoro fuori dall’azienda con la possibilità di sincronizzare i dati con l’applicativo della contabilità una volta tornati in sede. Per un periodo limitato di tempo a 3,99 euro per iPhone invece di 7,99 euro e a 7,99 euro per iPad invece del prezzo di listino di 14,99 euro.

iOrder l’app professionale per la gestione in mobilità di ordini, archivio prodotti e clienti, vendite e molto altro ancora è proposta a metà prezzo per festeggiare il suo primo compleanno. Per iPhone a 3,99 euro invece di 7,99 euro e a 7,99 euro per iPad invece del prezzo di listino di 14,99 euro.

Nelle tre sezioni principali Clienti, Prodotti e Ordini di iOrder troviamo tutte le funzioni indispensabili per lavorare in mobilità. L’app in versione completa supporta un numero illimitato di clienti, permette di creare, modificare e cancellare le anagrafiche e di eseguire ricerche con inserimenti parziali oppure inserendo il contenuto della descrizione. Direttamente dalla sezione anagrafica è possibile avviare una telefonata, scrivere una mail o un SMS, inserire note personali e ricercare la posizione del cliente sfruttando la geolocalizzazione, quest’ultima funzione che richiede l’accesso al web. Sempre in anagrafica è possibile memorizzare le condizioni commerciali del cliente, termini di pagamento, listini vendita, valuta e così via.
iorderA partire dal lancio su App Store e nei mesi seguenti puntualmente lo sviluppatore italiano WorkGroup Sistemi ha rilasciato diversi aggiornamenti (si veda per esempio qui, qui e anche qui) che hanno migliorato e potenziato le funzioni offerte da iOrder, oltre che risolvere alcuni bug minori.

Tra gli update più importanti ricordiamo il passaggio alla versione 4 che ha introdotto la possibilità di scambiare dati e sincronizzare tutti i dispositivi iOS utilizzati dalla forza vendita sul territorio utilizzando il programma IOConnector sul computer. Grazie al programma IOConnector è possibile automatizzare la scambio dati tra i dispositivi iOS utilizzati dagli agenti per rendere le informazioni immediatamente disponibili all’interno dei software gestionali utilizzati in azienda. All’interno di iOrder 4 la geolocalizzazione viene sfruttata per visualizzare sulla mappa i clienti vicini alla posizione attuale: l’utente può impostare il raggio di distanza per la rilevazione.

Sempre con la release 4 è stata introdotta la possibilità di acquistare 4 moduli opzionali come in app purchase. Si tratta del modulo Dashboard e Reports per tenere sotto controllo le vendite e visualizzare report dettagliati su prodotti, clienti con possibilità di stampa e invio in mail. Il modulo Anagrafica Fornitori per gestire le anagrafiche e tenere sottocchio le condizioni commerciali applicate. Il modulo azienda aggiuntiva permette di aggiungere una nuova azienda per la gestione delle anagrafiche clienti e prodotti. Ricordiamo infine il modulo Home Logo che permette di personalizzare la schermata iniziale di iOrder con il logo della propria azienda.

iOrder nella versione dimostrativa gratuita può essere scaricato da qui per iPhone oppure da qui per iPad. Per un periodo limitato di tempo e per festeggiare il primo compleanno di iOrder lo sviluppatore propone la versione completa Plus a metà prezzo: a 3,99 euro per iPhone invece di 7,99 euro e a 7,99 euro per iPad invece del prezzo di listino di 14,99 euro.
iorderiorderiorder